Alan Parker

regista, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico (1944-2020)

Sir Alan William Parker (Londra, 14 febbraio 1944Londra, 31 luglio 2020[1]) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico.

Alan Parker nel 2008

Biografia modifica

Nato nel borgo metropolitano di Londra, Islington, entrò nel mondo del cinema inizialmente come creatore di spot e filmati commerciali per conto di varie agenzie. Fondò una compagnia pubblicitaria insieme a Ridley Scott, Tony Scott e Hugh Hudson. Con questa attività si aggiudicò numerosi premi e riconoscimenti di settore. Di questo periodo è la serie di spot realizzati per la Cinzano, con protagonisti Joan Collins e Leonard Rossiter.

Il film che gli diede grande notorietà è Fuga di mezzanotte (1978), che prende spunto dalla vicenda reale di un giovane cittadino americano, Billy Hayes, arrestato per possesso di droga in Turchia e che, nonostante le lunghe vicende giudiziarie, riesce a tornare in patria solo grazie ad un'evasione. Una parte considerevole della produzione cinematografica di Parker ha come argomento la musica o vi è in qualche modo correlata. Appartengono a questo filone dei classici del genere, come Piccoli gangsters (1976), Saranno famosi (1980), Pink Floyd The Wall (1982), The Commitments (1991) ed Evita (1996).

Gli fu proposta la regia di un film della saga di Harry Potter, ma declinò l'offerta.

Oltre a ricevere numerosi premi e riconoscimenti in campo cinematografico, Alan Parker fu nominato commendatore dell'Impero britannico nel 1995 e baronetto nel 2002 dalla regina Elisabetta II. È morto il 31 luglio 2020, a 76 anni, dopo una lunga malattia.[2]

Filmografia modifica

Regista modifica

Sceneggiatore modifica

Premi e riconoscimenti modifica

Premio Oscar
Golden Globe
Festival di Berlino
Premio BAFTA
Festival di Cannes
Tokyo Film Festival

Onorificenze modifica

«Per i servizi alle imprese, alla beneficenza e alla filantropia nel Regno Unito»
— 31 dicembre 2013

Note modifica

  1. ^ Morto il regista Alan Parker, su la Repubblica, 31 luglio 2020. URL consultato il 31 luglio 2020.
  2. ^ (EN) Film director Sir Alan Parker dies aged 76, in BBC News, 31 luglio 2020. URL consultato il 31 luglio 2020.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN295316985 · ISNI (EN0000 0001 1881 1520 · SBN SBLV301429 · LCCN (ENn77016167 · GND (DE11926546X · BNE (ESXX911139 (data) · BNF (FRcb12106488d (data) · J9U (ENHE987007445195405171 · NDL (ENJA00452138 · CONOR.SI (SL55339107