Alberto Bemporad

Alberto Bemporad
Alberto Bemporad.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature IV, V, VI, VIII
Gruppo
parlamentare
Partito Socialista Democratico Italiano
Collegio Genova
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Democratico Italiano
Titolo di studio Laurea in lettere
Professione insegnante

Alberto Bemporad (Recco, 26 settembre 1913Genova, 20 agosto 2007) è stato un politico italiano.

Deportato, internato militare, per diciotto mesi nei campi di concentramento tedeschi durante il secondo conflitto mondiale, fu protagonista della ricostruzione alla guida dell'ospedale San Martino.

È stato assessore, consigliere comunale, deputato per quattro legislature, sottosegretario agli Esteri nel governo Andreotti II e infine commissario per l'Expo '92. Membro della Resistenza, è stato per anni presidente dell'Associazione ligure Deportati. A Genova ha ricoperto la carica di consigliere comunale e di presidente del San Martino. È stato commissario generale per l'esposizione internazionale Cristoforo Colombo e il mare (1992).[1]

NoteModifica

  1. ^ Redazione, Scomparso Alberto Bemporad fu per due volte Sottosegretario, su ilGiornale.it. URL consultato il 6 ottobre 2019.

Collegamenti esterniModifica