Aleksandar Petrović

regista serbo
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo cestista, vedi Aza Petrović.
Aleksandar Petrović

Aleksandar Petrović, detto Saša (Parigi, 14 gennaio 1929Parigi, 20 agosto 1994), è stato un regista serbo e uno dei protagonisti del movimento Onda nera.

BiografiaModifica

Nel 1973 Petrović è stato costretto a lasciare il suo posto alla Belgrade Film Academy dopo esser stato accusato di avere idee anticomuniste dal governo comunista jugoslavo. Alla fine del dicembre 1989 è entrato a far parte del comitato di fondazione del partito democratico serbo, uno dei partiti d'opposizione anticomunista in Serbia.

Premi e riconoscimentiModifica

Due dei suoi film sono stati nominati per l'Oscar al miglior film straniero: Tre nel 1966 e Ho incontrato anche zingari felici nel 1967. Quest'ultimo film ha vinto il premio FIPRESCI e il Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes.

Filmografia parzialeModifica

Regista e sceneggiatoreModifica

SoggettoModifica

Colonne sonoreModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN76020765 · ISNI (EN0000 0001 1448 3881 · LCCN (ENno2004012754 · GND (DE141284560 · BNF (FRcb150576723 (data) · BNE (ESXX5123974 (data) · WorldCat Identities (ENno2004-012754