Apri il menu principale

Alfredo Magarotto

vescovo cattolico italiano
Alfredo Magarotto
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
Crescamus in Christus per Omnia
 
TitoloVittorio Veneto
Incarichi attualiVescovo emerito di Vittorio Veneto
Incarichi ricopertiVescovo di Chioggia
Vescovo di Vittorio Veneto
Amministratore diocesano di Vittorio Veneto
 
Nato16 febbraio 1927 (92 anni) a Pernumia
Ordinato presbitero9 luglio 1950
Nominato vescovo22 febbraio 1990 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo24 marzo 1990 dal cardinale Bernardin Gantin
 

Alfredo Magarotto (Pernumia, 16 febbraio 1927) è un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Quinto di nove fratelli, di cui tre entrati nelle file dei Salesiani, viene ordinato sacerdote il 9 luglio 1950, si laurea in Giurisprudenza presso l'Università di Padova ed ottiene la licenza in Teologia presso la Pontificia Università Lateranense. Opera nella diocesi natale di Padova, di cui sarà vicario generale per circa diciassette anni, fino al 22 febbraio 1990, quando papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo. Viene consacrato dal cardinale africano Bernardin Gantin (co-consacranti i vescovi Sennen Corrà e Antonio Mattiazzo). Il 24 marzo successivo prende possesso della diocesi di Chioggia.

Il 31 maggio 1997 viene nominato vescovo di Vittorio Veneto, carica che mantiene fino al 3 dicembre 2003 quando si ritira per raggiunti limiti d'età, rimanendo vescovo emerito della diocesi vittoriese. È chiamato a succedergli il veronese Giuseppe Zenti.

Dopo l'ingresso di mons. Giuseppe Zenti in diocesi di Verona (domenica 1º luglio 2007) è nominato dal collegio dei consultori amministratore diocesano della diocesi di Vittorio Veneto, carica decaduta il 26 gennaio 2008 al momento dell'ingresso del nuovo vescovo Corrado Pizziolo.

Genealogia episcopaleModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica