Apri il menu principale

Amanti per burla

film del 1927 diretto da Howard Hawks
Amanti per burla
Cradle Snatchers lobby card.jpg
Titolo originaleThe Cradle Snatchers
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1927
Durata1.914,5 metri
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generecommedia
RegiaHoward Hawks
James Tinling (aiuto regista)[1]
Soggettodal lavoro teatrale di Russell G. Medcraft e Norma Mitchell
SceneggiaturaSarah Y. Mason
Malcolm Stuart Boylan (didascalie)[2]
ProduttoreWilliam Fox
Casa di produzioneFox Film Corporation
FotografiaL. William O'Connell
Interpreti e personaggi

Amanti per burla (The Cradle Snatchers) è un film del 1927 diretto da Howard Hawks. La sceneggiatura si basa sul lavoro teatrale Cradle Snatchers di Russell G. Medcraft e Norma Mitchell andato in scena con grande successo a Broadway il 7 settembre 1925[2][3].

TramaModifica

Tre mogli - Susan Martin, Ethel Drake e Kitty Ladd - si accordano per mettere i bastoni tra le ruote ai rispettivi mariti che stanno flirtando con tre ragazze contattando tre studenti del college - Henry, Oscar e Joe - che dovranno corteggiarle durante una festa.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto da William Fox per la Fox Film Corporation che, nel 1929, produsse un altro adattamento dalla commedia originale, un musical dal titolo Why Leave Home?. Nel 1943, la Paramount produsse Vogliamo dimagrire, una commedia musicale interpretata da Bob Hope e Betty Hutton, parzialmente basata su Cradle Snatchers[2].

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Fox Film Corp., fu registrato il 24 aprile 1927 con il numero LP23985[2]. Distribuito dalla Fox, il film uscì nelle sale statunitensi il 28 maggio 1927 con il titolo originale The Cradle Snatchers. In Austria, fu ribattezzato Lockvögel, in Brasile Elas por Elas, in Francia Si nos maris s'amusent, in Spagna Donde las dan, las toman.

Copia della pellicola viene conservata negli archivi della Library of Congress[1][4].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Adriano Aprà e Patrizia Pistagnesi, Il cinema di Howard Hawks, Venezia, La Biennale di Venezia, 1981, ISBN 88-208-0284-8.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica