Amedeo Bottaro

politico e avvocato italiano
Amedeo Bottaro

Sindaco di Trani
In carica
Inizio mandato 19 giugno 2015
Predecessore Maria Rita Iaculli (commissario prefettizio)

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Università Università degli studi di Bari
Professione Avvocato

Amedeo Bottaro (Napoli, 1º maggio 1971) è un politico e avvocato italiano, sindaco di Trani dal 2015.

BiografiaModifica

Nato a Napoli nel 1971, Bottaro si laurea in giurisprudenza presso Università degli Studi di Bari nel 1996, ottenendo l'iscrizione all'Albo degli avvocati di Trani nel 2000.[1] Diventato avvocato cassazionista nel 2002, dal 2009 è titolare di uno studio legale a Trani.[1]

Sindaco di TraniModifica

Iscritto al Partito Democratico, dopo essere stato assessore nella giunta di Carlo Avantario dal 1999 al 2003[2], nel 2015 diventa il candidato ufficiale della coalizione di centro-sinistra per la carica di Sindaco di Trani in occasione delle elezioni amministrative del 2015.[3] Dopo aver prevalso al primo turno, viene eletto primo cittadino al ballottaggio con una maggioranza del 75% dei voti.[4]

Pandemia di COVID-19Modifica

Durante la pandemia di COVID-19 del 2020 in Italia, il sindaco è balzato agli onori della cronaca su quotidiani[5][6] e telegiornali nazionali[7] per la gestione delle misure di confinamento della città, implementato di posti di blocco sulle strade di accesso extraurbano, non previsto dalla normativa governativa.

NoteModifica

  1. ^ a b Amedeo Bottaro - Città di Trani, su comune.trani.bt.it. URL consultato il 28 gennaio 2019.
  2. ^ Il centrosinistra torna a Trani. Ma perde a Cerignola e Altamura, Corriere del Mezzogiorno, 15 giugno 2015. URL consultato il 28 gennaio 2019.
  3. ^ Amedeo Bottaro sarà il candidato sindaco del centrosinistra di Trani, Corriere del Mezzogiorno, 9 marzo 2015. URL consultato il 28 gennaio 2019.
  4. ^ Amedeo Bottaro è il nuovo sindaco di Trani, tutte le voci dei protagonisti, su traniviva.it, 15 giugno 2015. URL consultato il 28 gennaio 2019.
  5. ^ A Trani varchi come nella zona rossa <<Via chi non è in regola con il decreto>>, di Angela Balenzano, Corriere del Mezzogiorno, 18 marzo 2020
  6. ^ Trani blindata, accessi stradali bloccati su ordinanza del sindaco, di Giuseppe Di Bisceglie, Corriere del Mezzogiorno, pag. 5, 20 marzo 2020
  7. ^ Servizio del TG2 dedicato alle misure adottate da Trani per il coronavirus, su traniviva,it

Collegamenti esterniModifica