Apri il menu principale

Anette Bøe

giocatore di hockey su ghiaccio norvegese

BiografiaModifica

Carriera sciisticaModifica

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 15 gennaio 1982 nella 5 km di La Bresse (4ª) e la prima vittoria, nonché primo podio, il 6 marzo successivo nella 10 km di Lahti.

Il suo primo acuto internazionale fu in occasione dei XIII Giochi olimpici invernali di Lake Placid 1980, con il bronzo nella staffetta 4x5 km. Due anni più tardi conquistò la medaglia d'oro ai Campionati mondiali di Oslo 1982, sempre in staffetta.

Il suo migliore anno fu il 1985, quando vinse l'oro ai Mondiali di Seefeld in Tirol nella 5 km e nella 10 km, oltre all'argento nella 20 km. Lo stesso anno vinse anche la Coppa del Mondo; nel 1987 conquistò l'ultima medaglia iridata, un argento, a Oberstdorf 1987 sempre nella staffetta.

Lasciò il circuito di Coppa del Mondo nel 1988.

Carriera hockeisticaModifica

Ha vinto due volte il Campionato norvegese[senza fonte].

PalmarèsModifica

Sci di fondoModifica

OlimpiadiModifica

  • 1 medaglia, valida anche ai fini iridati:

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Vincitrice della Coppa del Mondo nel 1985
  • 9 podi (individuali[2]), oltre a quelli conquistati in sede iridata e validi ai fini della Coppa del Mondo:
    • 7 vittorie
    • 1 secondo posto
    • 1 terzo posto
Coppa del Mondo - vittorieModifica
Data Luogo Paese Disciplina
6 marzo 1982 Lahti   Finlandia 10 km
8 marzo 1984 Oslo   Norvegia 20 km
14 febbraio 1985 Klingenthal   Germania Est 10 km
18 febbraio 1985 Nové Město na Moravě   Cecoslovacchia 5 km
9 marzo 1985 Falun   Svezia 10 km
16 marzo 1985 Oslo   Norvegia 20 km
7 marzo 1987 Falun   Svezia 30 km TL

Legenda:
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

Hockey su ghiaccioModifica

Campionato norvegeseModifica

RiconoscimentiModifica

Nel 1985 venne premiata con la prestigiosa Medaglia Holmenkollen, assegnata ai migliori campioni dello sci nordico. Sportiva polivalente e versatile, nel 2000 ha ricevuto l'Egebergs Ærespris[senza fonte], uno dei massimi premi sportivi norvegesi, per i risultati ottenuti, oltre che nello sci di fondo, nel triathlon, nella mountain bike e nell'hockey su ghiaccio[senza fonte].

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  2. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN224292520 · ISNI (EN0000 0003 6130 5847 · WorldCat Identities (EN224292520