Anima e corpo (film 1931)

film del 1931 diretto da Alfred Santell
Anima e corpo
Anima e corpo 1.jpg
Titolo originaleBody and Soul
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1931
Durata70 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Generedrammatico
RegiaAlfred Santell
Soggettoda Big Eyes and Little Mouth di Elliott White Springs e dal lavoro teatrale Squadrons di A.E. Thomas
SceneggiaturaJules Furthman
Casa di produzioneFox Film Corporation
FotografiaGlen MacWilliams
MontaggioPaul Weatherwax
Effetti specialiRalph Hammeras
MusicheGeorge Lipschultz (musiche addizionali, non accreditato)
ScenografiaAnton Grot
CostumiSophie Wachner (non accreditata)
Interpreti e personaggi

Anima e corpo (Body and Soul) è un film del 1931, diretto da Alfred Santell.

Del film venne girata anche una versione in spagnolo dal titolo Cuerpo y alma che, diretta da David Howard, fu interpretata da George J. Lewis e Ana María Custodio[1].

La sceneggiatura si basa su Squadrons, un lavoro teatrale, mai prodotto né pubblicato, di Elliott White Springs e di A. E. Thomas che prende spunto da Big Eyes and Little Mouth, un racconto di White Springs apparso nel 1927 in Nocturne Militaire[1].

TramaModifica

ProduzioneModifica

In un periodo in cui erano di moda le storie di guerra, la casa di produzione comprò i diritti del lavoro teatrale per quindicimila dollari; quarantamila dollari furono pagati per le due star, Elissa Landi e Charles Farrell, mentre Santell, il regista, ne prese cinquantamila. Il costo totale del film, che fu prodotto dalla Fox Film Corporation con il titolo di lavorazione Squadrons and Woman and Sin, fu di trecentosettantamila dollari[1].

Per le riprese, che durarono dal 29 novembre 1930 al 2 gennaio 1931, furono impiegate 714 comparse[1].

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Fox Film Corp., fu registrato il 5 febbraio 1931 con il numero LP1988[1].

Distribuito dalla Fox Film Corporation, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 22 febbraio 1931. Ebbe una distribuzione internazionale, uscendo - tra i tanti paesi - in Finlandia il 26 ottobre 1931 (con il titolo Sielu ja ruumis) e in Portogallo il 23 maggio 1932, intitolato De Corpo e Alma[2].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Myrna Loy, The Citadel Press Secaucus, New Jersey ISBN 0-8065-0735-7

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema