Antonio Veneziani

poeta italiano

Antonio Veneziani (Piacenza, 1952) è un poeta italiano.

Piacentino di nascita ma romano d'adozione, è tra gli autori della cosiddetta "scuola romana"[1], che va da Pier Paolo Pasolini a Dario Bellezza, da Amelia Rosselli a Renzo Paris[2]. Oltre che poeta, saggista, traduttore, Veneziani ha dato vita a svariate iniziative culturali[3].

Indice

BiografiaModifica

Scrive la sua prima raccolta di poesie a quindici anni e la pubblica sotto pseudonimo. Nella sua opera, anche saggistica, figurano in primo piano le problematiche correlate all' omosessualità e alla tossicodipendenza[4].

Ha svolto una intensa attività culturale: negli anni ottanta ha fondato e diretto la rivista di poesia Futilità. Ne sono usciti sette numeri ciascuno di settanta copie. Ha scritto per vari cataloghi d'arte ed ha curato gli aforismi del pittore Luigi Montanarini (L'arte non conosce scorciatoie, Edizioni Il Segnale, Roma, 1994) e una intervista a Massimiliano Frumenti (Colloquid'arte: Massimiliano Frumenti, Ianuarte, Roma, 2005).

Dal 2001 al 2008 ha curato "Il Lunario di Poesia" per le Edizioni del Giano

Dal 2009 è uno dei co-direttori della rivista sul frammento Cilostile

Ha collaborato e collabora a diversi settimanali, tra cui Left - Avvenimenti e Rinascita; e a diversi quotidiani tra i quali Il Riformista, Il manifesto e Liberazione (quotidiano). Storica, la sua rubrica di poesie sul bimestrale di erotismo Blue.

Il suo libro di poesie "Torbida innocenza" ha vinto il premio Sandro Penna nel 1988. Nel 2014 riceve a Celano (Aq) il Premio Letterario Vittoriano Esposito alla Carriera.

Nel 2016 lascia la sua amata-odiata Roma[5] per trasferirsi a Sezze.

Pubblicazioni-iniziative culturaliModifica

PoesiaModifica

  • Brown sugar, Quaderni di Barbablù, Siena, 1979; riedito da Castelvecchi, Roma, 1998.
  • Torbida innocenza, Quaderni di Barbablù, Siena, 1984
  • Torbida innocenza, Atelier Angelus Novus Edizioni, Roma, 1986
  • Nuvole ferite (con foto di Dino Ignani), Stampa alternativa, Roma, 1991
  • Shalom, Edizioni Il Segnale, Roma, 1994
  • Poesie dell'oblio, Edizioni Odé, Roma, 200?
  • Vespasiani (con foto di Riccardo Bergamini), Edizioni del Giano, Roma, 2003
  • D'amore e di libertà (con appunti coreografici di Maria Borgese), Diamond Editrice, 2011

ProsaModifica

  • Fototessere del delirio urbano, Edizioni C.I.D.S, Roma, 1982; riedito da Edizioni Il Segnale, Roma, 1992 e da Hacca, 2009.
  • Sudore e asfalto, Millelire - Stampa alternativa, Roma, 1995
  • Cronista della solitudine, hacca, Matelica, 2007

InchiesteModifica

  • Una questione diversa (con Riccardo Reim), Lerici, Cosenza-Roma, 1978
  • Pratiche innominabil (con Riccardo Reim e Laura Di Nola), Mazzotta, Milano, 1979
  • I mignotti (con Riccardo Reim), Castelvecchi, Roma, 1997; riedito da Mare Nero, Roma, 2002
  • Pornocuore (con Riccardo Reim), Castelvecchi, Roma, 1999; riedito da Coniglio Editore, Roma, 2005 con un'intervista a Alberto Moravia.
  • La gaia vecchiaia, Coniglio Editore, Roma, 2006

SaggisticaModifica

  • Dario Bellezza: Addio amori, addio cuori, Fermenti, Roma, 1996
  • Mario Mieli: Oro, eros e armonia, (con Gianpaolo Silvestri), Edizioni Croce, Roma, 2002

Curatela di AntologieModifica

  • Dal fondo (con Carlo Bordini, Ivana Nigris ed Enza Troianelli), Savelli, Roma, 1978; riedito da Avagliano, Roma, 2007
  • Specchio mio bello specchio (con Riccardo Reim e Lura Di Nola), Lerici, Cosenza-Roma, 1979
  • L'amicizia amorosa (con Renzo Paris), Gammalibri, Milano, 1982
  • L'altra faccia della poesia italiana (con Riccardo Reim), Erotica Savelli, Roma, 1982
  • Ragazzi al bar, Enola, Roma, 2000
  • Peccati Veniali, Coniglio Editore, Roma, 2004
  • La manutenzione della carne, Coniglio Editore, Roma, 2006
  • 100 poesie d'amore e di passione, Coniglio Editore, Roma, 2007
  • 100 poesie di odio e di invettive, Coniglio Editore, Roma, 2008

TraduzioniModifica

  • Ricette e regali per amici (di Marco Valerio Marziale), Edizioni Il Segnale, Roma,1995
  • Il deserto del nulla (di Omar Kayam), Edizioni Il Segnale, Roma, 1991
  • L'ospite di Dracula (di Bram Stoker), Lerici, Cosenza-1983

Testi teatrali e sceneggiature per il cinemaModifica

  • Clodia Fragmenta (con Franco Bròcani e Riccardo Reim), regia di Franco Bròcani 1981
  • I mignotti (con Riccardo Reim) 1997, liberamente tratto dall'omonimo volume edito da Castelvecchi, Roma, 1997; poi riedito da Mare Nero, Roma, 2003
  • Mostri a due sessi (con Dario Bellezza), Il Segnale, Roma, 1997
  • Cuoricini (con Riccardo Reim) 1999, liberamente tratto da Pornocuore (con Riccardo Reim), Castelvecchi, Roma, 1999 e riedito da Coniglio Editore, Roma, 2005, con un'intervista a Alberto Moravia.
  • La philosophie dans le boudoir, per la regia di Tinto Bras. Film mai girato.

Principali pubblicazioni nelle quali Antonio Veneziani è stato antologizzatoModifica

  • Antologia della poesia satirica italiana, a cura di Tommaso Di Francesco, Savelli, Roma, 1980
  • Poeti, folla e follia, a cura di Angelo De Florio, Edizioni del Sud, Bari, 1981; riedito con il titolo La congiura dei poeti, Edizioni Croce, Roma, 2005 con il patrocinio del ministero dei beni culturali
  • L'io che brucia - la scuola romana di poesia, a cura di Renzo Paris, Lerici, Cosenza-Roma, 1983
  • Avventure dell'Eros - racconti di omosessualità maschile, a cura di Francesco Gnerre, Gammalibri, Milano, 1984
  • La pratica del desiderio - giovani poeti degli anni ottanta, a cura di Isabella Vincentini, Salvatore Sciascia Editore, Caltanissetta-Palermo,1986
  • Drailles - Cette Italie, a cura di Pascale Budillo, Drailles Expressions Contemporaines, Parigi, 1988
  • L'orrore della guerra, a cura di Fabio Giovannini e Antonio Tentori, Datanews, Roma, 2003
  • Dodici, a cura di Antonio Porta, Edizioni del Giano, Roma, 2004
  • Renault4 - scrittori a Roma prima della morte di Moro, a cura di Carlo Bordini e Andrea Di Consoli Avagliano Editore, Roma, 2007

Operazioni culturaliModifica

  • Tracce ovvero i misteri dell'arte, mostra con catalogo e regia di Francesco Italiani, Atelier Angelus Novus Edizioni, Roma, 1986
  • Angeli in polvere, Atelier Angelus Novus Edizioni, Roma, 1990 con interventi di Mario Perniola, William Burroghs, Italo Moscato, Aldo Romelli e disco degli Engel der Vernichtung con esperimenti di poesia sonora di dieci poeti fra cui Bellezza, Magrelli, Sicari e Lolini. L'iniziativa comprendeva una performance con danze, balli e musiche.
  • Elzeviri Poetici, Il pavone editore, Roma, 1987; catalogo della mostra di Francesco Italiani con libro
  • Autoriflettente, Salone Prive arti visive, Roma, 2001; catalogo della mostra con una lettera in sette movimenti di Antonio Veneziani e quattro poesie e un'autoriflessione di Agostino Raff,
  • Il resto è poesia, Lettere e Café Libri, Roma, 2005; piccoli volumi antologici da dare come resto a un euro.
  • Necrostar, Ianuarte, Roma, 2005, catalogo della mostra di Stefano di Nottia con interventi di alcuni scrittori

NoteModifica

  1. ^ Renzo Paris, L'io che brucia: la scuola romana di poesia, 19983.
  2. ^ Poesia 2009, Castelvecchi, 2009.
  3. ^ Claudio Marrucci, Antonio Veneziani, Coniglio.
  4. ^ Claude J. Summers, Gay and Lesbian Literary Heritage, Routledge, 2002.
  5. ^ Antonio Veneziani (a cura di), Sorridi siamo a Roma, Ponte Sisto, 2016.