Arena del ghiaccio di Gangneung

Arena del ghiaccio di Gangneung
Informazioni
StatoCorea del Sud Corea del Sud
UbicazioneGangneung
Inizio lavori2014
Inaugurazione2016
Area dell’edificio32 184 m²
Capienza
Posti a sedere12 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 37°46′42.62″N 128°53′49.03″E / 37.778506°N 128.896953°E37.778506; 128.896953

L'arena del ghiaccio di Gangneung (강릉 아이스 아레나?) è un impianto sportivo indoor costruito all'interno del parco Olimpico di Gangneung, in occasione dei Giochi Olimpici invernali del 2018.

StoriaModifica

I lavori di costruzione dell'impianto, dal costo stimato di 133,9 milioni di won sudcoreani, hanno avuto inizio il 17 luglio 2014[1] e si sono conclusi il 14 dicembre 2016,[2] in tempo per ospitare una delle gare della Coppa del Mondo di short track del 2017. L'impianto ha poi ospitato i Campionati dei Quattro continenti di pattinaggio di figura 2017.[3]

CaratteristicheModifica

L'impianto può ospitare fino a 12 000 persone ed è dotato di due piste di ghiaccio 60x30 metri, una per le gare e una per gli allenamenti.[4] Ha una superficie totale di 32 184 distribuiti tra quattro piani in superficie e due sotterranei.[5]

NoteModifica

  1. ^ (KO) 동계올림픽 빙상경기장 건설공사 기공식, su news.naver.com, 17 luglio 2014. URL consultato il 5 marzo 2017.
  2. ^ (EN) PyeongChang 2018 opens first new venue in Gangneung, su olympic.org, 14 dicembre 2016. URL consultato il 5 marzo 2017.
  3. ^ (EN) Skaters perform to packed crowds at Gangneung Ice Arena, su olympic.org, 20 febbraio 2017. URL consultato il 5 marzo 2017.
  4. ^ (EN) Gangneung Ice Arena officially declared open prior to Pyeongchang 2018 short track test event, su insidethegames.biz, 14 dicembre 2016. URL consultato il 5 marzo 2017.
  5. ^ (EN) Ice Sports in Gangneung (PDF), su 2018smile.kr. URL consultato il 5 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2017).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (KOENFRZH) Gangneung Ice Arena, su pyeongchang2018.com. URL consultato il 5 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2017).