Armando Carta

calciatore italiano
Armando Carta
Armando Carta.jpg
Armando Carta con la maglia del Fanfulla
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1965
Carriera
Squadre di club1
1951-1952 Thiene ? (?)
1952-1954 Cavenago Fanfulla 37 (9)
1954-1956 Brescia 62 (12)
1956-1957 Siracusa 24 (4)
1957-1958 Siena 6 (1)
1959-1965 Akragas 170 (21)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Armando Carta (Vicenza, 2 gennaio 1933) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

Debutta in Serie B nel 1952 con il Fanfulla, disputando due campionati e totalizzando 37 presenze e 9 reti[1][2].

In seguito gioca per altre due stagioni in Serie B con il Brescia (inizialmente in prestito dal Fanfulla[3]), disputando 62 gare e mettendo a segno 12 gol[4][5].

Continua la carriera in Serie C, in prestito al Siracusa[6]; dopo aver riscattato la lista dal Brescia[7], passa al Siena e chiude la carriera con sei stagioni ad Agrigento nell'Akragas.

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1954, p. 158.
  2. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1955, p. 159.
  3. ^ Le liste di trasferimento 1954-55, Il Corriere dello Sport, 2 settembre 1954, pag.3
  4. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1956, p. 162.
  5. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1957, p. 166.
  6. ^ Le liste di trasferimento, Il Corriere dello Sport, 31 agosto 1956, pag.3
  7. ^ Le liste di trasferimento 1957-58, Il Corriere dello Sport, 30 agosto 1957, pag.3

Collegamenti esterniModifica