Apri il menu principale

Associazione produttori audiovisivi

L'Associazione Produttori Audiovisivi (APA)[1], fino al 2018 Associazione Produttori Televisivi è un'associazione italiana che si occupa di rappresentare le società di produzione indipendente di fiction, intrattenimento leggero, cartoni animati e documentari nei rapporti con le istituzioni, le emittenti televisive pubbliche e private e nell'ambito delle trattative sindacali. Il Presidente di APA è Giancarlo Leone, eletto all'unanimità il 12 aprile 2017 dall'assemblea dei soci.

Fondata nel 1994 a Roma, vi aderiscono oggi 47 società di produzione indipendente. Dal 2006 l'Associazione è membro di Confindustria e del Coordinamento Europeo dei Produttori Indipendenti (CEPI]. Nel 2007 ha ideato e realizzato il RomaFictionFest e nel 2008 ha costituito, insieme con Anica, l'agenzia per gli International Standard Audiovisual Number (ISAN). Nel 2015 ha creato, insieme con Anica, il MIA - Mercato Internazionale dell'Audiovisivo, primo mercato italiano dedicato a tutti i generi dell'audiovisivo (cinema, televisione e documentario).

L'Associazione collabora per la realizzazione di ricerche e studi di settore con l'OFI - Osservatorio della Fiction Italiana, con il Ce.R.T.A - Centro di Ricerca sulla Televisione e gli Audiovisivi dell'Università del Sacro Cuore e con l'Istituto per la competitività (I-Com).
APA nel gennaio 2014 è entrata a far parte di As.For.Cinema e nel gennaio 2018 di FAPAV - Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali.

NoteModifica

  1. ^ Apt diventa Apa e presenta il 1º Rapporto sulla produzione italiana, su primaonline.it. URL consultato il 16 marzo 2019.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica