Augusto Giomo

cestista e allenatore di pallacanestro italiano
Augusto Giomo
Augusto Giomo.jpg
Augusto Giomo con la maglia della Virtus Candy (1966)
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 74 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Allenatore
Termine carriera 1970 - giocatore
1992 - allenatore
Carriera
Squadre di club
1959-1960Olimpia Milano
1962-1968Virtus Bologna
Nazionale
1960-1970Italia Italia50 (126)
Carriera da allenatore
1970-1975Basket Mestre13-40+
1975-1977Auxilium Torino28-54
1980-1983Flag of None.svg Montebelluna
1989-1992Flag of None.svg Montebelluna
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Augusto Gianni Giomo (Treviso, 3 febbraio 1940Treviso, 27 gennaio 2016[1]) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

Era il fratello di Giorgio Giomo.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Ha giocato nell'Olimpia Milano e nella Virtus Bologna dal 1962 al 1968.

Ha vestito la maglia della squadra nazionale dal 1960 al 1970, con 50 presenze e 126 punti all'attivo.

AllenatoreModifica

Ritiratosi come giocatore, si dedica all'esperienza come allenatore nel Fluobrene Mestre dal 1970, scopre ed allena Renato Villalta e nel 1973-74 porta la Duco Mestre in serie A dove nel campionato 1974-75 si classificherà 13º (14) retrocedendo in serie A2 (dopo gli spareggi di genova con Virtus Roma e Fortitudo Bologna).

Successivamente allena a Torino, dapprima in A1 (1975-76) raggiungendo la finale di Coppa Korac, e la stagione successiva in A2, chiudendo (20 gennaio 1977) la carriera di allenatore nella massima serie.

Nel 1980-83 allena il Basket Montebelluna in serie B portandolo a sfiorare la promozione in serie A2 nel 1981, è nuovamente a Montebelluna in serie B2 dal 1989 al 1992 assieme ad Eugenio Dalmasson.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Olimpia Milano: 1959-60

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica