BMW K1300 R

BMW K1300 R
BMW K1300R front.jpg
CostruttoreGermania BMW Motorrad
TipoNaked
Produzionedal 2009 al 2015
Sostituisce laBMW K1200 R
Stessa famigliaBMW K1300GT, BMW K1300S

La BMW K1300 R è una moto di tipo naked lanciata alla fine del 2008 per sostituire la BMW K1200 R come moto ammiraglia dalla casa motociclistica tedesca BMW Motorrad.

DescrizioneModifica

Il motore quattro cilindri in linea da 1.300 cm³ della K1300 R produce una potenza massima di 173 CV (129 kW) a 9.250 rpm ed eroga una coppia di 140 Nm a 8.250 rpm.[1] Il motore è stato leggermente modificato dalla società britannica Ricardo.[2] Lo scarico ha una valvola a farfalla per aumentare la coppia e migliorare il suono emesso. Le sospensioni della K1300 R possono essere regolate tramite il sistema elettronico ESA-II (optional). Inoltre è presente un sistema di ABS di serie.

La K 1300R segna lo 0 a 100 km/h in 2,81 secondi battendo di un decimo la Suzuki B-King.

Caratteristiche tecnicheModifica

Caratteristiche tecniche - BMW K1300 R
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2228 × 856 (considerando gli specchietti) × 1095 (senza considerare gli specchietti) mm
Altezze Sella: da 790 a 820 mm
Interasse: 1585 mm Massa a vuoto: 217 (a secco) kg Serbatoio: 19 l di cui 4 di riserva
Meccanica
Tipo motore: a 4 cilindri in linea Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 1.293 cm³ (Alesaggio 80 x Corsa 64,3 mm)
Distribuzione: 2 alberi a camme, 4 valvole per cilindro Alimentazione: iniezione elettronica
Potenza: 173 cv a 9.250 giri/min Coppia: 140 Nm a 8.250 giri/min Rapporto di compressione: 13 : 1
Frizione: dischi multipli a bagno d’olio ad azionamento idraulico Cambio: sequenziale a 6 marce ad innesti frontali
Accensione elettronica
Trasmissione a cardano
Avviamento elettrico
Ciclistica
Telaio doppia trave in alluminio con culla aperta
Sospensioni Anteriore: BMW Motorrad Duolever, ammortizzatore centrale / Posteriore: Forcellone monobraccio in lega di alluminio con BMW Motorrad Paralever, sospensione centrale con leveraggi, precarico molla regolabile tramite manopola ad azionamento idraulico, sospensione regolabile in estensione
Freni Anteriore: a doppio disco flottante da 320 mm a 4 pistoncini / Posteriore: a singolo disco flottante da 265 mm a 2 pistoncini
Pneumatici anteriore: 120/70 ZR 17 - posteriore: 180/55 ZR 17
Prestazioni dichiarate
Velocità massima oltre 200 km/h km/h
Accelerazione 2,81 secondi s
Fonte dei dati: Scheda sul sito ufficiale

NoteModifica

  1. ^ Copia archiviata, su bmw-motorrad.it. URL consultato il 29 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2014). BMW Motorrad Italia - K 1300R
  2. ^ Copia archiviata, su mslmagazine.co.uk. URL consultato il 27 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2011).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica