Barbari (serie televisiva)

serie televisiva tedesca del 2020
Barbari
Titolo originaleBarbaren
PaeseGermania
Anno2020 – in produzione
Formatoserie TV
Generestorico, drammatico
Stagioni1
Episodi6
Durata41-51 min (episodio)
Lingua originaletedesco, latino
Crediti
IdeatoreArne Nolting, Jan Martin Scharf, Andreas Heckmann
RegiaBarbara Eder, Stephen St. Leger
SceneggiaturaArne Nolting, Jan Martin Scharf, Andreas Heckmann
Interpreti e personaggi
FotografiaChristian Stangassinger
MusicheAli N. Askin, Maurus Ronner
ProduttoreSabine de Mardt, Andreas Bareiss, Rainer Marquass
Casa di produzioneNetflix, Gaumont
Prima visione
Distribuzione originale
Dal23 ottobre 2020
Alin corso
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal23 ottobre 2020
Alin corso
DistributoreNetflix

Barbari (Barbaren) è una serie televisiva tedesca del 2020 prodotta e distribuita da Netflix.[1]

La serie è un racconto fittizio degli eventi durante l'occupazione della Germania da parte dell'Impero Romano e la conseguente ribellione delle tribù germaniche guidate da Arminio.[2]

Caratteristico della serie è il fatto che i romani parlano latino e i Germani le antiche lingue tedesche.

Il 10 novembre 2020 è stata annunciata la produzione di una seconda stagione.[3]

TramaModifica

9 d.C., i romani, guidati dal generale Varo, chiedono incessantemente tributi ai barbari, divisi in varie tribù in discordia tra loro.

Fra i soldati imperiali, milita Arminio, il quale tempo prima era il figlio del reik di una delle tribù germaniche, poi preso come ostaggio e cresciuto dallo stesso Varo come un figlio. Ritornato nella sua terra natia, Arminio dovrà affrontare non solo i compagni d'infanzia come Thusnelda e Folkwin, i quali hanno intrapreso una relazione sentimentale, ma dovrà anche accettare le sue vere radici germaniche.

Arminio, diventato conscio di poter diventare il re delle tribù di tutti i germani, sposando Thusnelda, guerriera e finta profetessa che forma un collante tra le varie tribù, affronterà i soldati imperiali nella celebre battaglia di Teutoburgo.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Pubblicazione Germania Pubblicazione Italia
Prima stagione 6 2020 2020

DistribuzioneModifica

La serie televisiva è stata resa disponibile per la visione il 23 ottobre 2020 su Netflix.[4]

AccoglienzaModifica

La valutazione della serie è stata per lo più positiva, sebbene le deviazioni storiche della trama siano state criticate.[5]

NoteModifica

  1. ^ Barbari, la serie TV Netflix sull'antica Roma, su QuotidianoNet, 1603448267722. URL consultato il 25 ottobre 2020.
  2. ^ (EN) Stream It Or Skip It: 'Barbarians' on Netflix, a German Quasi-Historical Action-Drama Series in Which People Kill and Have Sex With Each Other, su Decider. URL consultato il 23 novembre 2020.
  3. ^ (DE) Barbaren : Netflix-Serie bekommt eine zweite Staffel, su Stuttgarter Nachrichten, 10 novembre 2020. URL consultato il 23 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2020).
  4. ^ Barbari, la recensione: il punto di vista “straniero” sull’Impero Romano, su Movieplayer.it. URL consultato il 25 ottobre 2020.
  5. ^ (ES) Desmontando a los 'Bárbaros' de Netflix: una 'barbaridad' histórica tremendamente entretenida, su El Confidencial, 7 novembre 2020. URL consultato il 23 novembre 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione