Apri il menu principale

Biyaya ng Lupa

film del 1959 diretto da Manuel Silos
Biyaya ng Lupa
Lingua originalefilippino (tagalog)
Paese di produzioneFilippine
Anno1959
Durata111 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaManuel Silos
SoggettoCelso Al. Carunungan
SceneggiaturaCelso Al. Carunungan, Pablo Naval
Produttore esecutivoNarcisa de Leon
Casa di produzioneLVN Pictures
FotografiaRemegio Young
MontaggioEnrique Jarlego
MusicheJuan Silos Jr.
ScenografiaFrancisco Balangue
TruccoLuz Sangco
Interpreti e personaggi

Biyaya ng Lupa è un film drammatico del 1959 diretto da Manuel Silos.

Nel 1960 è stato presentato in concorso alla 10ª edizione del Festival di Berlino ed ha guadagnato una certa popolarità internazionale soprattutto dopo che il giovane Leroy Salvador è stato premiato come miglior attore non protagonista all'Asian Film Festival tenutosi a Tokyo.[1]

TramaModifica

Maria e Jose sono una giovane coppia sposata che vive in campagna curando il proprio frutteto. Col tempo nascono quattro figli, Miguel, Arturo, Angelita e Lito, e la vita scorre felice fino a quando al villaggio arriva il vedovo Bruno, che si dice abbia ucciso la moglie. Deciso a risposarsi, Bruno corteggia Choleng, una nipote di Jose, che lo evita in tutti i modi fin quando un giorno muore cadendo da una scogliera nel tentativo di sfuggirgli. L'episodio scatena la rabbia di tutto il villaggio e Bruno è costretto a fuggire e nascondersi tra le montagne, da dove trama la sua vendetta.

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito nelle Filippine dal 16 dicembre 1959. L'anno successivo è stato proiettato al Festival di Berlino e all'Asian Film Festival e nel settembre 1969 all'Adelaide Film Festival, con il titolo Blessings of the Land.[2]

RiconoscimentiModifica

1960 - Festival internazionale del cinema di Berlino
Nomination Orso d'oro

1960 - Asian Film Festival
Miglior attore a Leroy Salvador

1960 - Filipino Academy of Movie Arts and Sciences Awards
FAMAS Award per il miglior film
FAMAS Award per il miglior soggetto originale a Celso Al. Carunungan
Nomination Miglior attore a Leroy Salvador
Nomination Miglior attore a Tony Santos
Nomination Miglior attrice a Rosa Rosal
Nomination Miglior attrice non protagonista a Marita Zobel
Nomination Miglior regista a Manuel Silos
Nomination Miglior sceneggiatura a Celso Al. Carunungan e Pablo Naval
Nomination Miglior montaggio a Enrique Jarlego
Nomination Miglior colonna sonora a Juan Silos Jr.
Nomination Miglior sonoro a July P. Hidalgo

NoteModifica

  1. ^ Biyaya ng Lupa (1959), www.kabayancentral.com. URL consultato il 13 dicembre 2017.
  2. ^ Biyaya ng Lupa - Release Info, www.imdb.com. URL consultato il 13 dicembre 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema