Bonifacio I di Toscana

marchese di Toscana
Bonifacio I di Toscana
Marchese di Toscana
In carica 810 –
823
Predecessore Wicheramo
Successore Bonifacio II di Toscana
Altri titoli conte e duca di Lucca
Nascita Baviera, VIII secolo
Morte 823
Dinastia Bonifaci
Padre Riccobaldo di Lucca
Figli Bonifacio II di Toscana
Berardo
Richilda

Bonifacio I di Toscana, (Bonifacio I di Lucca, o Bonifacio I di Tuscia o Bonifacio il Bavaro) (Baviera, VIII secolo823), fu capostipite delle dinastie Bavarese ed Estense, conte e duca di Lucca. Fu marchese di Toscana dall'812 all'823[1][2].

BiografiaModifica

Le notizie sul nobile Bonifacio I sono scarse e non tutte concordi[3][4]. Secondo Ludovico Antonio Muratori, pur non essendo note anno e luogo preciso di nascita, era certamente originario della Baviera e giunse in Italia al seguito di Carlo Magno. Fu soprannominato il Bavaro per le sue origini e fu il rappresentante del potere imperiale per volere di Carlo Magno, dopo la morte del figlio Pipino. Appare sicuro che nell'813 poteva fregiarsi dei titoli di duca (dux), di margravio (Markgraf) e di conte (comes) e che controllava Lucca e la Toscana. Come vassallo dell'imperatore, i suoi domini si spingevano sino alla Corsica ed alla Liguria. Conquistò diverse città: Pisa, Pistoia, Volterra, e Luni. È considerato il capostipite della casata Estense[1][2][5].

DiscendenzaModifica

Ebbe tre figli[2]:

NoteModifica

  1. ^ a b Claudio Maria Goldoni, p.23.
  2. ^ a b c Charles Cawley.
  3. ^ Carlo Guido Mor, BONIFACIO, conte e duca di Lucca, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 12, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1971. URL consultato il 22 giugno 2019..
  4. ^ FabPed Genealogy.
  5. ^ Antonio Falce, pp.194-208.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica