Bravo Airways

compagnia aerea ucraina
Bravo Airways
Logo
Bravo Airways MD-83 (UR-COC) takes off at Kharkiv Airport.jpg
StatoUcraina Ucraina
Fondazione2 aprile 2012
Sede principaleKiev
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Sito webwww.bravoairways.com.ua/
Compagnia aerea standard
Codice IATAn/a
Codice ICAOBAY
Indicativo di chiamatan/a
Primo volo2012
HubKiev
Flotta3 (nel 2021)
Destinazioni11 (nel 2021)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Bravo Airways è una compagnia aerea ucraina con sede all'aeroporto di Kiev-Žuljany.[1][2] Nel maggio 2019, la compagnia aerea ha annunciato la fine di tutte le operazioni charter; da quel momento, ha operato solo voli di linea.[3][4]

DestinazioniModifica

Al 2021, Bravo Airways opera voli verso Arabia Saudita, Egitto, Giordania, Iran, Iraq, Libano e Ucraina.[5]

FlottaModifica

A febbraio 2021 la flotta di Bravo Airways è così composta[1]:

Aereo In flotta Ordini Passeggeri Note
Y
Boeing 737-500 1 114 [6]
McDonnell Douglas MD-82 2 172 [7]
Totale 3

Flotta storicaModifica

Bravo Airways operava in precedenza con[1]:

IncidentiModifica

  • Il 14 giugno 2018, un McDonnell Douglas MD-83, marche UR-CPR, uscì di pista durante l'atterraggio a Kiev a seguito di un avvicinamento non stabilizzato. Non ci furono vittime, ma l'aereo venne danneggiato irreparabilmente.[8]

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Bravo Airways Fleet Details and History, su www.planespotters.net. URL consultato il 12 gennaio 2021.
  2. ^ (EN) Bravo Airways (Ukraine) on ch-aviation, su ch-aviation. URL consultato il 13 gennaio 2021.
  3. ^ (EN) Ukraine's Bravo Airways ends charter flights, su ch-aviation. URL consultato il 13 gennaio 2021.
  4. ^ (EN) Bravo Airways, su www.flightera.net. URL consultato il 13 gennaio 2021.
  5. ^ (EN) Bravo Airways, su Bravo Airways. URL consultato il 13 gennaio 2021.
  6. ^ Marche UR-CNE.
  7. ^ Marche UR-CRX e UR-CSA.
  8. ^ (EN) Harro Ranter, ASN Aircraft accident McDonnell Douglas MD-83 UR-CPR Kiev-Igor Sikorsky International Airport (IEV), su aviation-safety.net. URL consultato il 13 gennaio 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica