Apri il menu principale

Bruno Bozzolo

allenatore di calcio e calciatore italiano
Bruno Bozzolo
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex-Attaccante)
Carriera
Squadre di club1
192?-1930Treviso? (18+)
1930-1931Ambrosiana0 (0)
1931-1939Treviso109 (43)[1]
1940-1941Treviso? (?)[2]
Carriera da allenatore
1946-1947Treviso
1948Treviso
19??Opitergina
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bruno Bozzolo (Nervesa della Battaglia, 21 settembre 1913Rapallo, 4 luglio 1994) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Nella stagione 1929-1930 ha segnato 18 reti in Prima Divisione con la maglia del Treviso, in seguito alle quali è stato ceduto all'Ambrosiana[3][4], squadra di Serie A, dove rimane una sola stagione. Nella stagione 1933-1934 gioca ancora con la squadra biancoazzurra, sempre in Prima Divisione, segnando anche una rete in un'amichevole non ufficiale contro la Nazionale italiana[5]. Nella stagione 1936-1937 ha vestito in diverse occasioni la fascia da capitano, sempre nel Treviso[6], con cui è rimasto fino al 1938, per poi tornarvi nella stagione 1940-1941.

AllenatoreModifica

Nella stagione 1946-1947 ha allenato il Treviso, in Serie B. L'anno seguente è subentrato in panchina a Enrico Colombari alla 24ª giornata di campionato, non riuscendo però ad evitare la retrocessione della squadra veneta in Serie C. In seguito ha anche allenato l'Opitergina[7].

NoteModifica

  1. ^ Il Littoriale, 6 agosto 1938, pp.4-5
  2. ^ Il Littoriale, 10 settembre 1941, pp.4-5[collegamento interrotto]
  3. ^ Littoriale, 7 agosto 1931
  4. ^ Giacca e fifì in piazza d'Armi a Treviso il primo campionato Archivio di Tribunatreviso
  5. ^ Stagione 1933-1934 Forzatreviso.it
  6. ^ Stagione 1936-1937 Forzatreviso.it
  7. ^ Lista degli allenatori dell'Opitergina Archiviato il 22 ottobre 2014 in Internet Archive. Usopitergina.it

Collegamenti esterniModifica