Bullet (scacchi)

Negli scacchi il bullet è una modalità di gioco non ufficialmente riconosciuta dalla FIDE.[1] Tale modalità prevede cadenze iperveloci con un tempo di riflessione inferiore ai 3 minuti per giocatore, tuttavia più comunemente viene messo a disposizione soltanto 1 minuto per giocatore.[2] Per la sua natura molto rapida, questa modalità è praticata soprattutto nel gioco online.

Etimologia del termineModifica

Il termine bullet proviene dall'inglese proiettile, che sta ad indicare la natura molto veloce di questa variante degli scacchi. In alcuni casi è chiamato anche con il termine lightning, tuttavia il termine in inglese ha lo stesso significato del termine tedesco blitz, che è già utilizzato a livello internazionale per le cadenze lampo.[2]

Pratica del giocoModifica

Sebbene il bullet sia praticato anche tra i giocatori di massimo livello[3][4], il termine non è citato nel regolamento internazionale, pertanto per la FIDE tali cadenze rientrano nel gioco blitz e sono valevoli per la variazione di punteggio Elo relative a quest'ultimo. In gran parte dei server di scacchi i punteggi relativi al blitz e al bullet risultano invece distinti tra loro.

NoteModifica

  1. ^ Nel regolamento internazionale non si cita mai il termine "bullet". Ogni partita giocata con tempo di riflessione pari o inferiore a dieci minuti è considerata blitz. Il tempo di riflessione si calcola sommando il tempo iniziale a disposizione di ciascun giocatore all'eventuale incremento per mossa moltiplicato per 60.
  2. ^ a b (EN) Free Internet Chess Server, su gambiter.com. URL consultato il 20 gennaio 2021.
  3. ^ Nakamura.
  4. ^ (EN) Bullet Chess, su chess.com. URL consultato il 22 gennaio 2021.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi