Apri il menu principale
Camera dei Deputati
Câmara dos Deputados.png
976088-16092015- wdo6763.jpg
StatoBrasile Brasile
TipoCamera bassa del Congresso Nazionale del Brasile
In carica (DEM)
In carica dal1 febbraio 2017
Istituito6 maggio 1826
PresidenteRodrigo Maia
Vicepresidenti
Ultima elezione7 ottobre 2018
Prossima elezione2 ottobre 2020
Numero di membri513
Durata mandato4 anni
Câmara dos Deputados (Brasil) 2018.gif
SedePalazzo del Congresso Nazionale
Sito web

La Camera dei Deputati del Brasile (in portoghese: Câmara dos Deputados) è la camera bassa del Congresso Nazionale del Brasile.

StoriaModifica

Le legislature vengono conteggiate dalle prime sedute del Senato e della Camera, il 6 maggio 1826. Le due camere sono ordinate dalla Prima Costituzione Brasiliana, adottata nel 1824.

Tutte le legislature vengono conteggiate con l'elezione di entrambe le camere prima nell'Assemblea Generale dell'Impero Brasiliano poi nell'attuale Congresso Nazionale della Repubblica Federale del Brasile.

Nel periodo imperiale, l'organo legislativo era l'Assemblea Generale. L'Assemblea Generale era formata dalla Camera dei Deputati e dal Senato, i senatori erano eletti a vita e il Senato era un'istituzione permanente mentre la Camera dei Deputati veniva rieletta ogni quattro anni, a meno che non venisse sciolta prima.

Quando il Brasile è diventato una repubblica federale, l'Assemblea Generale ha cambiato nome in Congresso Nazionale.

Ogni stato e distretto federato è rappresentato, all'interno del Senato Federale, da tre senatori.

Gli stati e i distretti federati sono rappresentati all'interno della Camera dei Deputati in base al censo (registrato dall'Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica ogni 10 anni), con un minimo di 8 rappresentanti e un massimo di 70.[1]

Le elezioni si tengono ogni 4 anni per l'intero Congresso e sono eletti uno o due terzi dei seggi del Senato e tutti i seggi della Camera.

NoteModifica

  1. ^ (PT) The Chamber of Deputies, su Portal da Câmara dos Deputados. URL consultato il 17 luglio 2018.
Controllo di autoritàVIAF (EN147110006 · ISNI (EN0000 0001 0701 6230 · LCCN (ENn80113169 · GND (DE220076-4 · BNF (FRcb11985222k (data) · NLA (EN36569787