Apri il menu principale
Campionati del mondo di ciclismo su pista 2009
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su pista
Sport Cycling (track) pictogram.svg Ciclismo su pista
Edizione 106ª
Organizzatore UCI
Date 26-29 marzo
Luogo Polonia Pruszków
Partecipanti 37 nazioni
Impianto/i BGŻ Arena
Sito web Sito ufficiale
Statistiche
Miglior medagliato Francia G. Baugé (2/0/0)
Miglior nazione Australia Australia (4/4/2)
Gare 10 gare maschili
9 gare femminili
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Manchester 2008 Ballerup 2010 Right arrow.svg

I campionati del mondo di ciclismo su pista 2009 (ufficialmente, in inglese, 2009 UCI Track World Championships) si svolsero a Pruszków, in Polonia, tra il 26 ed il 29 marzo 2009.

OrganizzazioneModifica

I campionati del mondo di ciclismo su pista 2009 furono i primi ad essere organizzati in Polonia. Le prove ebbero luogo sulla pista della BGŻ Arena di Pruszków, che già aveva ospitato i campionati europei di ciclismo su pista nel settembre 2008.

Si disputarono diciannove competizioni, dieci maschili e nove femminili. L'omnium femminile figurava per la prima volta nel programma del campionato del mondo. L'americana rimase così l'unica disciplina a non rientrare nel programma femminile.

EventiModifica

Mercoledì 25 marzo
  • 18:30-19:35 500 metri a cronometro femminile
  • 20:05-20:50 Corsa a punti 40 km maschile
  • 20:50-21:05 Inseguimento individuale femminile
  • 21:25-21:35 Velocità a squadre maschile
Giovedì 26 marzo
  • 19:15-19:45 Scratch 15 km maschile
  • 20:10-20:20 Velocità a squadre femminile
  • 20:20-20:35 Inseguimento individuale maschile
  • 20:45-21:00 Inseguimento a squadre femminile
  • 21:10-21:30 Keirin maschile
Venerdì 27 marzo
  • 19:15-20:25 Chilometro a cronometro maschile
  • 20:55-21:15 Scratch 10 km femminile
  • 21:15-21:30 Inseguimento a squadre maschile
Sabato 28 marzo
  • 19:25-21:25 Velocità femminile
  • 19:35-20:30 Americana
  • 20:55-21:20 Omnium femminile
Domenica 29 marzo
  • 14:55-15:05 Keirin femminile
  • 15:05-16:40 Velocità maschile
  • 15:15-15:45 Corsa a punti 25 km femminile
  • 16:10-16:35 Omnium maschile

MedagliereModifica

Pos. Nazione        
1   Australia 4 4 2 10
2   Francia 3 2 1 6
3   Gran Bretagna 2 4 3 9
4   Danimarca 2 1 0 3
5   Germania 2 0 1 3
6   Nuova Zelanda 1 1 1 3
7   Cuba 1 1 0 2
  Stati Uniti 1 1 0 2
9   Lituania 1 0 3 4
10   Cina 1 0 0 1
  Italia 1 0 0 1
12   Canada 0 2 0 2
13   Paesi Bassi 0 1 4 5
14   Malaysia 0 1 1 2
15   Argentina 0 1 0 1
16   Austria 0 0 1 1
  Belgio 0 0 1 1
  Rep. Ceca 0 0 1 1
Totale 19 19 19 57

PodiModifica

Evento   Oro Prestazione   Argento Prestazione   Bronzo Prestazione
Uomini
Chilometro a cronometro
dettagli
Stefan Nimke
  Germania
1'00"666 Taylor Phinney
  Stati Uniti
1'01"611 Mohd Rizal Tisin
  Malaysia
1'01"658
Keirin
dettagli
Maximilian Levy
  Germania
François Pervis
  Francia
Teun Mulder
  Paesi Bassi
Velocità
dettagli
Grégory Baugé
  Francia
Azizulhasni Awang
  Malaysia
Kévin Sireau
  Francia
Velocità a squadre
dettagli
  Francia
Grégory Baugé
Mickaël Bourgain
Kévin Sireau
43"510   Gran Bretagna
Matthew Crampton
Jason Kenny
Jamie Staff
43"889   Germania
René Enders
Robert Förstemann
Stefan Nimke
43"912
Inseguimento individuale
dettagli
Taylor Phinney
  Stati Uniti
4'17"631 Jack Bobridge
  Australia
4'20"091 Dominique Cornu
  Belgio
4'22"347
Inseguimento a squadre
dettagli
  Danimarca
Michael Færk Christensen
Casper Jørgensen
Jens-Erik Madsen
Alex Rasmussen
3"58'246   Australia
Jack Bobridge
Rohan Dennis
Leigh Howard
Cameron Meyer
3'58"863   Nuova Zelanda
Westley Gough
Peter Latham
Marc Ryan
Jesse Sergent
4'00"248
Corsa a punti
dettagli
Cameron Meyer
  Australia
24 Daniel Kreutzfeldt
  Danimarca
22 Chris Newton
  Gran Bretagna
21
Americana
dettagli
  Danimarca
Michael Mørkøv
Alex Rasmussen
22   Australia
Leigh Howard
Cameron Meyer
2   Rep. Ceca
Martin Bláha
Jiří Hochmann
0
Scratch
dettagli
Morgan Kneisky
  Francia
Ángel Darío Colla
  Argentina
Andreas Müller
  Austria
Omnium
dettagli
Leigh Howard
  Australia
19 Zachary Bell
  Canada
21 Tim Veldt
  Paesi Bassi
24
Donne
500m a cronometro
dettagli
Simona Krupeckaitė
  Lituania
33"296 Anna Meares
  Australia
33"796 Victoria Pendleton
  Gran Bretagna
34"102
Keirin
dettagli
Guo Shuang
  Cina
Clara Sanchez
  Francia
Willy Kanis
  Paesi Bassi
Velocità
dettagli
Victoria Pendleton
  Francia
Willy Kanis
  Paesi Bassi
Simona Krupeckaitė
  Lituania
Velocità a squadre
dettagli
  Australia
Kaarle McCulloch
Anna Meares
33"149   Gran Bretagna
Victoria Pendleton
Shanaze Reade
33"380   Lituania
Gintarė Gaivenytė
Simona Krupeckaitė
33"739
Inseguimento individuale
dettagli
Alison Shanks
  Nuova Zelanda
3'29"807 Wendy Houvenaghel
  Gran Bretagna
3'32"174 Vilija Sereikaitė
  Lituania
3'33"583
Inseguimento a squadre
dettagli
  Gran Bretagna
Elizabeth Armitstead
Wendy Houvenaghel
Joanna Rowsell
3"22'720   Nuova Zelanda
Lauren Ellis
Jaime Nielsen
Alison Shanks
3'23"993   Australia
Ashlee Ankudinoff
Sarah Kent
Josephine Tomic
3'24"972
Corsa a punti
dettagli
Giorgia Bronzini
  Italia
18 Yumari González
  Cuba
15 Elizabeth Armitstead
  Gran Bretagna
13
Scratch
dettagli
Yumari González
  Cuba
Elizabeth Armitstead
  Gran Bretagna
Belinda Goss
  Australia
Omnium
dettagli
Josephine Tomic
  Australia
26 Tara Whitten
  Canada
27 Yvonne Hijgenaar
  Paesi Bassi
27

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) World Championships 2009, www.tissottiming.com. URL consultato il 12 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2015).