Apri il menu principale

Alex Rasmussen

pistard e ciclista su strada danese
Alex Rasmussen
Rasmussen 4JDD 2010 1.JPG
Alex Rasmussen alla Quatre Jours de Dunkerque 2010
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 186[1] cm
Peso 88[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Pista, strada
Ritirato 2017
Carriera
Squadre di club
2007 Odense Energi
2008 Designa Køkken
2009-2010 Saxo Bank
2011 Team HTC
2012-2013 Garmin
2014 Riwal Platform
2015 TreFor-Blue Water
2016 ColoQuick-Cult
Nazionale
2002-2016 Danimarca Danimarca pista
2006-2013 Danimarca Danimarca strada
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali su pista 4 2 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al febbraio 2019

Alex Nicki Sylvest Rasmussen (Odense, 9 giugno 1984) è un ex pistard e ciclista su strada danese, vincitore di quattro titoli mondiali su pista, due nello scratch, uno nell'americana e uno nell'inseguimento a squadre, e professionista su strada dal 2009 al 2013[1].

CarrieraModifica

2001-2006: i primi anniModifica

Figlio del ciclista Claus Rasmussen e specialista della pista, Alex Rasmussen si mise in luce a partire dal 2001, quando vinse i titoli nazionali del chilometro e dell'inseguimento a squadre nella categoria Open. Nel 2004 vinse il suo primo titolo europeo, nello scratch Under-23, e si impose nella medesima specialità nell'evento di Coppa del mondo di Los Angeles.

Nel 2005 si laureò campione del mondo Open dello scratch e campione europeo Under-23 dello scratch e dell'americana. Nello stesso anno ottenne anche il primo successo di rilievo su strada, una tappa alla Stoccarda-Strasburgo, gara per Under-23. Nel 2006 ottenne su pista due successi in Coppa del mondo e su strada il Tour de Berlin, oltre a partecipare ai campionati del mondo a cronometro under-23.

Dal 2007: il professionismoModifica

Nel 2007 passò professionista su strada[1] tra le file della squadra danese Odense Energi. Su pista vinse una prova di Coppa del mondo e la Sei giorni di Grenoble, mentre su strada si laureò campione danese in linea Elite. L'anno dopo si impose in una prova di Coppa del mondo e ancora nella Sei giorni di Grenoble; partecipò quindi ai Giochi olimpici di Pechino conquistando l'argento nell'inseguimento a squadre ed il sesto posto nell'americana. Su strada gareggiò con il Team Designa Køkken, vincendo una tappa al Tour de l'Oise e quattro tappe al Tour of Qinghai Lake in Cina.

Nel 2009 passò al Team Saxo Bank, squadra ProTour danese. Ai mondiali su pista di Pruszków si impose sia nell'inseguimento a squadre sia nell'americana; vinse inoltre le Sei giorni di Copenaghen e di Gand. Con la Nazionale danese partecipò infine alla cronometro dei campionati del mondo su strada, piazzandosi 24º. Nel 2010 vinse il titolo mondiale nello scratch, tre Sei giorni, una tappa alla Vuelta a Andalucía, il Grand Prix Herning e due tappe alla Quatre Jours de Dunkerque, partecipando ai campionati del mondo su strada sia nella prova in linea che in quella a cronometro.

Nel 2011 vestì la maglia della HTC-Highroad; quell'anno vinse la Sei giorni di Copenaghen su pista e la Philadelphia International Championship negli Stati Uniti. Partecipò inoltre al suo primo Giro d'Italia, durante il quale, dopo aver vinto la cronosquadre di apertura con la HTC, andò vicino al successo nella cronometro dell'ultimo giorno: nell'occasione concluse secondo, battuto dal solo David Millar. Nel 2012 viene ingaggiato dal Team Garmin-Barracuda.

PalmarèsModifica

PistaModifica

Campionati danesi, Inseguimento a squadre juniors (con Mikkel Kristensen, Jakob Dyrgaard e Mads Christensen)
Campionati danesi, Velocità juniors
Campionati danesi, Chilometro da fermo juniors
Campionati danesi, Chilometro da fermo élite
Campionati danesi, Inseguimento a squadre élite (con Mads Christensen, Morten Voss Christiansen e Dennis Rasmussen)
Campionati danesi, Chilometro da fermo juniors
Campionati danesi, Inseguimento a squadre juniors (con Casper Jørgensen, Kasper Linde Jørgensen e Jakob Dyrgaard)
Campionati danesi, Corsa a punti juniors
Campionati danesi, Velocità juniors
Campionati danesi, Chilometro da fermo élite
Campionati danesi, Inseguimento Under-23
Campionati danesi, Chilometro da fermo élite
Campionati danesi, Inseguimento a squadre élite (con Casper Jørgensen, Michael Berling e Jakob Dyrgaard)
Campionati europei, Scratch Under-23
Campionati danesi, Inseguimento Under-23
Campionati danesi, Chilometro da fermo élite
Campionati danesi, Inseguimento élite
Campionati danesi, Inseguimento a squadre élite (con Casper Jørgensen, Michael Berling e Jakob Dyrgaard)
Cup Danmark Slutklassement, Omnium
UIV Cup Monaco di Baviera Under-23 (con Micheal Berling)
2ª prova Coppa del mondo 2004-2005, Scratch (Los Angeles)
Classifica generale Coppa del mondo 2004-2005, Scratch
Campionati del mondo, Scratch
Campionati europei, Scratch Under-23
Campionati europei, Americana Under-23 (con Michael Mørkøv)
Campionati danesi, Inseguimento Under-23
Campionati danesi, Chilometro da fermo élite
Campionati danesi, Inseguimento élite
Campionati danesi, Inseguimento a squadre élite (con Casper Jørgensen, Michael Berling e Jakob Dyrgaard)
Campionati danesi, Americana élite (con Michael Berling)
Campionati danesi, Corsa a punti élite
UIV Cup Copenaghen Under-23 (con Micheal Berling)
Cup Danmark Slutklassement, Omnium
4ª prova Coppa del mondo 2005-2006, Americana (Sydney, con Michael Mørkøv)
4ª prova Coppa del mondo 2005-2006, Inseguimento a squadre (Sydney, con Jens-Erik Madsen, Michael Mørkøv e Casper Jørgensen)
Campionati danesi, Inseguimento élite
Campionati danesi, Americana élite (con Michael Mørkøv)
Campionati danesi, Inseguimento a squadre élite (con Casper Jørgensen, Daniel Kreutzfeldt e Martin Lollesgaard)
Campionati danesi, Chilometro da fermo élite
3ª prova Coppa del mondo 2006-2007, Americana (Los Angeles, con Michael Mørkøv)
Campionati danesi, Inseguimento élite
Campionati danesi, Inseguimento a squadre élite (con Casper Jørgensen, Daniel Kreutzfeldt e Martin Lollesgaard)
Campionati danesi, Corsa a punti élite
Campionati danesi, Americana élite (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Grenoble (con Michael Mørkøv)
4ª prova Coppa del mondo 2007-2008, Americana (con Michael Mørkøv) (Copenaghen)
Cup Danmark, Omnium
Campionati danesi, Inseguimento élite
Campionati danesi, Americana élite (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Grenoble (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Copenaghen (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Copenaghen (con Michael Mørkøv)
Campionati del mondo, Inseguimento a squadre (con Casper Jørgensen, Jens-Erik Madsen e Michael Færk Christensen)
Campionati del mondo, Americana (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Gand (con Michael Mørkøv)
Campionati danesi, Americana élite (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Berlino (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Copenaghen (con Michael Mørkøv)
Campionati del mondo, Scratch
Sei giorni delle Rose (con Michael Mørkøv)
Campionati danesi, Americana élite (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Copenaghen (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Brema (con Marcel Kalz)
Sei giorni di Copenaghen (con Michael Mørkøv)
Sei giorni di Copenaghen (con Jesper Mørkøv)

StradaModifica

  • 2005 (Dilettanti Under-23)
3ª tappa Stoccarda-Strasburgo (Strasburgo, cronometro)
  • 2006 (Dilettanti Under-23)
2ª tappa Tour de Berlin (Rudow)
3ª tappa, 1ª semitappa Tour de Berlin (cronometro)
Classifica generale Tour de Berlin
Fyn Rundt
Campionati danesi, Cronometro Under-23
  • 2007 (Team Odense Energi, una vittoria)
Campionati danesi, Prova in linea
  • 2008 (Team Designa Køkken, una vittoria)
3ª tappa Tour de l'Oise (Saint-Just-en-Chaussée > Clermont)
Prologo Tour of Qinghai Lake (Xining)
1ª tappa Tour of Qinghai Lake (Xining > Qinghai Lake)
3ª tappa Tour of Qinghai Lake (Bird Island > Xihaizhen)
9ª tappa Tour of Qinghai Lake (Xining > Xining)
  • 2010 (Team Saxo Bank, quattro vittorie)
4ª tappa Vuelta a Andalucía (Malaga, cronometro)
Grand Prix Herning
1ª tappa Quatre Jours de Dunkerque (Dunkerque > Bray-Dunes)
3ª tappa Quatre Jours de Dunkerque (Menen > Ypres)
  • 2011 (HTC-Highroad, una vittoria)
Philadelphia International Championship
  • 2013 (Garmin-Sharp, una vittoria)
1ª tappa Bayern Rundfahrt (Pfaffenhofen an der Ilm > Mühldorf am Inn)
  • 2014 (Riwal Cycling Team, due vittorie)
3ª tappa Dookoła Mazowsza (Kozienice > Kozienice)
4ª tappa Dookoła Mazowsza (Warszawa Wesoła > Wysokie Mazowieckie)

Altri successiModifica

Ringsted Grand Prix
1ª tappa Dan Bolig Cup (cronometro)
2ª tappa Dan Bolig Cup
Criterium di Allerød
Criterium di Esbjerg
Criterium di Kolding
Criterium di Odder
  • 2012 (Team Garmin-Barracuda)
4ª tappa Giro d'Italia (cronosquadre)

PiazzamentiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) Alex Rasmussen, www.slipstreamsports.com. URL consultato il 6 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica