Campionati del mondo di ciclismo su pista 2016 - Corsa a punti femminile

ventinovesima edizione della gara di ciclismo
Campionati del mondo di ciclismo su pista - Corsa a punti femminile
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su pista 2016
Sport Ciclismo su pista
Edizione 29ª
Organizzatore UCI
Date dal 5 marzo
Luogo Bandiera del Regno Unito Londra
Impianto/i London Velopark
Cronologia della competizione
Saint-Quentin-en-Yvelines 2015 Hong Kong 2017
Mondiali su pista a
Londra 2016
Inseguimento ind uomini donne
Inseguimento sq uomini donne
Velocità uomini donne
Velocità sq uomini donne
Km a cronometro uomini
500 m a cronometro donne
Corsa a punti uomini donne
Keirin uomini donne
Americana uomini
Scratch uomini donne
Omnium uomini donne

La corsa a punti femminile ai Campionati del mondo di ciclismo su pista 2016 si è svolta il 5 marzo 2016 su un percorso di 100 giri per un totale di 25 km/h con sprint intermedi ogni 10 giri.

Accreditate alla partenza 20 cicliste di federazioni diverse, delle quali 19 completarono la gara.

Podio modifica

Pos. Atleta Nazionalità
  Katarzyna Pawłowska   Polonia
  Jasmin Glaesser   Canada
  Arlenis Sierra   Cuba

Risultati modifica

Posizione Atleti Nazione Punti sprint punti giro punti totali
1 Katarzyna Pawłowska   Polonia 15 0 15
2 Jasmin Glaesser   Canada 14 0 14
3 Arlenis Sierra   Cuba 14 0 14
4 Georgia Baker   Australia 13 0 13
5 Emily Nelson   Gran Bretagna 8 0 8
6 Stephanie Pohl   Germania 7 0 7
7 Kimberly Geist   Stati Uniti 6 0 6
8 Gulnaz Badykova   Russia 5 0 5
9 Jarmila Machačová   Rep. Ceca 5 0 5
10 Ina Savenka   Bielorussia 5 0 5
11 Elena Cecchini   Italia 4 0 4
12 Lotte Kopecky   Belgio 2 0 2
13 Minami Uwano   Giappone 2 0 2
14 Hanna Solovey   Ucraina 1 0 1
15 Élise Delzenne   Francia 1 0 1
16 Alžbeta Pavlendová   Slovacchia 0 0 0
17 Irene Usabiaga   Spagna 0 0 0
18 Pang Yao   Hong Kong 0 0 0
19 Caroline Ryan   Irlanda 0 0 0
20 Aušrinė Trebaitė   Lituania 8 −20 −12

Collegamenti esterni modifica

  • (EN) Lista partenti ufficiale, su tissottiming.com. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  • (EN) Risultati ufficiali, su tissottiming.com. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2016).
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo