Apri il menu principale

Campionati del mondo di ciclismo su strada 1984

edizione del campionato mondiale di ciclismo su strada
LVII campionati del mondo di ciclismo su strada 1984
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su strada
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Edizione 57ª
Organizzatore UCI
Date 2 settembre 1984
Luogo Spagna Barcellona
Statistiche
Miglior nazione Belgio Belgio (1/0/0)
Gare 1
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1983 1985 Right arrow.svg

I Campionati del mondo di ciclismo su strada 1984 si disputarono a Barcellona in Spagna. Fu corsa solo la gara riservata ai professionisti, mentre Uomini Dilettanti e Donne furono assegnati ai Giochi della XXIII Olimpiade di Los Angeles.

Fu dunque assegnato solo un titolo:

  • Prova in linea Uomini Professionisti, gara di 255,55 km

StoriaModifica

L'edizione del 1984 fu corsa sull'impegnativo circuito del Montjuïc, che vide nel 1973 il successo dell'italiano Felice Gimondi. Il caldo mise fuori gioco molti dei favoriti e, tra quelli rimasti, fu il belga Claude Criquielion a lanciare l'attacco che si rivelò vincente. L'italiano Claudio Corti provò un tentativo di inseguimento che tuttavia gli valse solo il secondo posto. Il canadese Steve Bauer si aggiudicò la volata nel gruppo.[1]

MedagliereModifica

Pos. Nazione        
1   Belgio 1 0 0 1
2   Italia 0 1 0 1
3   Canada 0 0 1 1
Totale 1 1 1 3

Sommario degli eventiModifica

Eventi   Oro Tempo   Argento Tempo   Bronzo Tempo
Uomini Professionisti
Gara in linea
dettagli
Claude Criquielion
  Belgio
6h46'46"
Media 37,695 km/h
Claudio Corti
  Italia
a 14" Steve Bauer
  Canada
a 1'01"

NoteModifica

  1. ^ Mario Spairani, 100 Anni di Ciclismo: speciale mondiali 1983 - 1994, in spaziociclismo.it, 2-10-2010. URL consultato il 18-11-2010.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo