Campionati del mondo di ciclismo su strada 1985

cinquantottesima edizione della competizione ciclistica
LVIII campionati del mondo di ciclismo su strada 1985
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su strada
Sport Ciclismo su strada
Edizione 58ª
Organizzatore UCI
Date 1º settembre 1985
Luogo Bandiera dell'Italia Giavera del Montello
Statistiche
Miglior nazione Bandiera della Francia Francia
Bandiera della Polonia Polonia
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Bandiera dell'Unione Sovietica Unione Sovietica (1/0/0)
Gare 4
Cronologia della competizione
1984 1986

I Campionati del mondo di ciclismo su strada 1985 si disputarono a Giavera del Montello, in Italia.

Furono assegnati quattro titoli:

  • Prova in linea Donne, gara di 73,7 km
  • Prova in linea Uomini Dilettanti, gara di 177 km
  • Cronometro a squadre Uomini Dilettanti, gara di 100 km
  • Prova in linea Uomini Professionisti, gara di 265,5 km

Storia modifica

Il circuito veneto del Montello vide la vittoria del trentanovenne olandese Joop Zoetemelk, che riuscì a scattare dal gruppo dei migliori a due chilometri, arrivando solo al traguardo.[1]

Medagliere modifica

Pos. Nazione        
1   Francia 1 0 0 1
  Polonia 1 0 0 1
  Paesi Bassi 1 0 0 1
  Unione Sovietica 1 0 0 1
5   Italia 0 1 2 3
6   Stati Uniti 0 1 0 1
  Danimarca 0 1 0 1
  Cecoslovacchia 0 1 0 1
9   Belgio 0 0 1 1
  Germania Ovest 0 0 1 1
Totale 4 4 4 12

Sommario degli eventi modifica

Eventi   Oro Tempo   Argento Tempo   Bronzo Tempo
Uomini Professionisti
Gara in linea
dettagli
Joop Zoetemelk
  Paesi Bassi
6h26'38"
Media 41,201 km/h
Greg LeMond
  Stati Uniti
a 3" Moreno Argentin
  Italia
s.t.
Uomini Dilettanti
Gara in linea
dettagli
Lech Piasecki
  Polonia
? Johnny Weltz
  Danimarca
? Franck Van De Vijver
  Belgio
?
Cronometro a squadre
dettagli
  Unione Sovietica
Ždanov, Klimov, Sumnikov, Zinov'ev
?   Cecoslovacchia
Hrůza, Jurčo, Klasa, Křen
?   Italia
Bartalini, Podenzana, Poli, Vandelli
?
Donne
Gara in linea
dettagli
Jeannie Longo
  Francia
1h53'10" Maria Canins
  Italia
s.t. Sandra Schumacher
  Germania Ovest
a 47"

Note modifica

  1. ^ Mario Spairani, 100 Anni di Ciclismo: speciale mondiali 1983 - 1994, in spaziociclismo.it, 2-10-2010. URL consultato il 18-11-2010.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo