Campionati europei di atletica leggera indoor 2015 - 800 metri piani femminili

Europei indoor di
atletica leggera di
Praga 2015
Athletics pictogram.svg
Corse piane
60 m piani   uomini   donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
60 m hs uomini donne
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Prove multiple
Eptathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×400 m uomini donne

La specialità degli 800 metri piani femminili ai campionati europei di atletica leggera indoor di Praga 2015 si è svolta alla O2 Arena di Praga, nella Repubblica Ceca, il 6 (batterie), 7 (semifinali) e 8 marzo (finale) 2015.

RisultatiModifica

BatterieModifica

Le prime due atlete calssificate in ogni gruppo (Q) e quelle che hanno ottenuto i successivi quattro migliori tempi (q) si sono qualificate in semifinale.[1]

Pos Gruppo Nome Nazione Tempo Note
1 1 Yekaterina Poistogova   Russia 2:01.44 Q,  
2 1 Aníta Hinriksdóttir   Islanda 2:01.56 Q, AJR,  
3 2 Selina Büchel   Svizzera 2:01.95 Q
4 2 Rénelle Lamote   Francia 2:02.10 Q
5 2 Nataliya Lupu   Ucraina 2:02.18 q,  
6 4 Jenny Meadows   Gran Bretagna 2:02.59 Q
7 1 Ciara Everard   Irlanda 2:02.69 q,  
8 4 Lenka Masná   Rep. Ceca 2:03.25 Q,  
9 2 Anna Silvander   Svezia 2:04.28 q
10 4 Stina Troest   Danimarca 2:04.30 q
11 3 Joanna Jóźwik   Polonia 2:04.50 Q
12 1 Trine Mjåland   Norvegia 2:04.71  
13 3 Anastasiya Bazdyreva   Russia 2:04.92 Q
14 3 Shelayna Oskan-Clarke   Gran Bretagna 2:05.08
15 3 Zuzana Hejnová   Rep. Ceca 2:05.34
16 4 Eleni Filandra   Grecia 2:05.52
17 3 Victoria Sauleda   Spagna 2:05.63
18 1 Syntia Ellward   Polonia 2:05.68
19 4 Mariya Nikolayeva   Russia 2:07.16
20 2 Pavla Habovštiaková   Slovacchia 2:10.38

SemifinaliModifica

Le prime tre atlete calssificate in ogni gruppo (Q) si sono qualificate in finale.[2]

Class Gruppo Nome Nazione Tempo Note
1 1 Selina Büchel   Svizzera 2:01.92 Q
2 1 Aníta Hinriksdóttir   Islanda 2:02.31 Q
3 1 Jenny Meadows   Gran Bretagna 2:02.40 Q
4 1 Anna Silvander   Svezia 2:04.24
5 1 Ciara Everard   Irlanda 2:06.14
6 2 Nataliya Lupu   Ucraina 2:08.15 Q
7 2 Joanna Jóźwik   Polonia 2:08.47 Q
8 2 Yekaterina Poistogova   Russia 2:08.72 Q
9 2 Rénelle Lamote   Francia 2:09.06
10 2 Stina Troest   Danimarca 2:10.25
11 2 Lenka Masná   Rep. Ceca 2:10.36
sq 1 Anastasiya Bazdyreva   Russia sq R163.2,[3] R163.4[4]

FinaleModifica

Class Atleta Nazione Tempo Note
  Selina Büchel   Svizzera 2:01.95
sq Yekaterina Poistogova   Russia 2:01.99 doping[5]
  Nataliya Lupu   Ucraina 2:02.25
  Joanna Jóźwik   Polonia 2:02.45
5 Aníta Hinriksdóttir   Islanda 2:02.74
- Jenny Meadows   Gran Bretagna np

NoteModifica

  1. ^ Heats results (PDF), su european-athletics.org. URL consultato il 7 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2016).
  2. ^ Semifinals results (PDF), su european-athletics.org. URL consultato il 7 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 3 aprile 2015).
  3. ^ jostling, obstruction on the track
  4. ^ material advantage
  5. ^ Scandalo doping: "Via gli atleti russi dalle Olimpiadi". La durissima accusa dell'agenzia internazionale, su Repubblica.it, 9 novembre 2015. URL consultato il 5 aprile 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera