Campionato europeo femminile FIRA 2008

13ª edizione del trofeo europeo FIRA-AER di rugby a 15 femminile
Campionato europeo femminile FIRA 2008
FIRA Dames Europees Kampioenschap 2008
Competizione Campionato europeo FIRA
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 13ª
Organizzatore Rugby Europe e Rugby Nederland
Date dal 17 maggio 2008
al 24 maggio 2008
Luogo Paesi Bassi
Partecipanti 8
Formula Torneo a eliminazione diretta
Sede finale Nationaal Rugby Centrum (Amsterdam)
Risultati
Vincitore Inghilterra Inghilterra
(3º titolo)
Finalista Galles Galles
Vincitore Pool B Russia Russia
Statistiche
Incontri disputati 12
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Campionato femminile FIRA 2007 Trofeo femminile FIRA 2009 Right arrow.svg

Il campionato europeo femminile 2008 (in olandese FIRA Dames Europees Kampioenschap 2008) fu la 13ª edizione del campionato europeo di rugby a 15 femminile ufficialmente organizzato dalla FIRA - AER.

Entrambe le divisioni di torneo, la Pool A e la Pool B, si tennero nei Paesi Bassi dal 17 al 24 maggio 2008. A vincere la prima divisione fu, per la terza volta, l'Inghilterra, che in finale batté 12-6 il Galles in una gara senza mete[1]. Al terzo posto si piazzò invece l'Irlanda che, pur pareggiando l'incontro di consolazione con la Francia per 22-22, si aggiudicò la vittoria per avere marcato 4 mete contro le 3 avversarie[2].

Relativamente alla Pool B, alla quale fu invitata la rappresentativa rugbistica femminile dell'Armée de terre[3], essa vide la vittoria della Russia proprio contro le militari francesi, anch'esse giunte in finale al termine dell'elaborato torneo.

FormulaModifica

La prima divisione (Pool A) si svolse con la formula dell'eliminazione diretta: le otto squadre partecipanti a tale torneo furono accoppiate in incontri di sola andata validi per i quarti di finale; le squadre vincenti disputarono le semifinali per il titolo e quelle perdenti i play-off per i posti dal quinto all'ottavo.

Per quanto riguarda la seconda divisione, altresì, essa fu disputata con una formula mai adottata in precedenza. Nella prima giornata le sei squadre furono suddivise in due sottogruppi da tre ciascuna e ciascun gruppo disputò contro le altre due con cui fu accoppiata un minitorneo triangolare con gare di 20 minuti; in base alla classifica complessiva delle sei squadre la prima, la quarta e la quinta formarono, nella seconda giornata di torneo, il girone A, mentre le altre tre il girone B. Anche le gare di tali gironi furono triangolari della durata di metà partita regolare.

Al termine di tale fase si stilò la classifica per girone e le due squadre vincitrici disputarono la finale per il primo posto, le seconde quella del terzo posto e le ultime quella del quinto posto.

Gli incontri di entrambe le divisioni si tennero in varie città dei Paesi Bassi ma le finali si tennero al Nationaal Rugby Centrum di Amsterdam.

Squadre partecipantiModifica

Pool AModifica

Quarti di finaleModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
    Inghilterra   80
    Svezia   3  
    Inghilterra   22
      Irlanda   11  
    Spagna   7
    Irlanda   41  
    Inghilterra   12
      Galles   6
    Francia   24
    Paesi Bassi   3  
    Francia   10 Finale 3º posto
      Galles   18  
    Galles   27     Irlanda   22
    Scozia   0       Francia   22
Amsterdam
17 maggio 2008
Inghilterra  80 – 3  SveziaNationaal Rugby Centrum

Amsterdam
17 maggio 2008
Paesi Bassi  3 – 24  FranciaNationaal Rugby Centrum

Amsterdam
17 maggio 2008
Scozia  10 – 27  GallesNationaal Rugby Centrum

Amsterdam
17 maggio 2008
Irlanda  41 – 7  SpagnaNationaal Rugby Centrum

Play-off per il 5º postoModifica

Semifinali Finale 5º posto
    Svezia   0  
    Spagna   20  
 
        Spagna   25
      Scozia   27
Finale 7º posto
    Paesi Bassi   0     Svezia   6
    Scozia   26       Paesi Bassi   7


SemifinaliModifica

Drachten
20 maggio 2008
Svezia  0 – 20  Spagna

Leida
20 maggio 2008
Paesi Bassi  0 – 26  Scozia

Finale per il 7º postoModifica

Amsterdam
24 maggio 2008
Paesi Bassi  7 – 6  SveziaNationaal Rugby Centrum

Finale per il 5º postoModifica

Amsterdam
24 maggio 2008
Scozia  27 – 25  SpagnaNationaal Rugby Centrum

Play-off per il titoloModifica

SemifinaliModifica

Drachten
20 maggio 2008
Inghilterra  22 – 11  Irlanda

Leida
20 maggio 2008
Francia  10 – 18  Galles

Finale per il 3º postoModifica

Amsterdam
24 maggio 2008
Irlanda  22 – 22  FranciaNationaal Rugby Centrum

FinaleModifica

Amsterdam
24 maggio 2008
Inghilterra  12 – 6  GallesNationaal Rugby Centrum

Pool BModifica

Primo turnoModifica

Data Incontro Risultato Sede
19 maggio 2008 RomaniaFinlandia 13-5 Utrecht
19 maggio 2008 RussiaFinlandia 39-0 Utrecht
19 maggio 2008 RussiaRomania 32-3 Utrecht
19 maggio 2008 BelgioGermania 0-5 Castricum
19 maggio 2008 Francia Militare ― Germania 17-5 Castricum
19 maggio 2008 Francia Militare ― Belgio 5-0 Castricum
Squadra G V N P PF PS PT
A   Russia 2 2 0 0 71 3 +68 4
B   Francia Militare 2 2 0 0 22 5 +17 4
B   Germania 2 1 0 1 10 17 -7 2
A   Romania 2 1 0 1 16 37 -21 2
A   Belgio 2 0 0 2 0 10 -10 0
B   Finlandia 2 0 0 2 5 52 -47 0

Secondo turnoModifica

Girone AModifica

Data Incontro Risultato Sede
21 maggio 2008 RussiaBelgio 22-0 Tilburg
21 maggio 2008 RomaniaBelgio 7-15 Tilburg
21 maggio 2008 RussiaRomania 29-0 Tilburg
Squadra G V N P PF PS PT
  Russia 2 2 0 0 51 0 +51 4
  Belgio 2 1 0 1 15 29 -14 2
  Romania 2 0 0 2 7 44 -37 0

Girone BModifica

Data Incontro Risultato Sede
21 maggio 2008 Francia Militare ― Finlandia 29-0 Driebergen-Rijsenburg
21 maggio 2008 GermaniaFinlandia 39-3 Driebergen-Rijsenburg
21 maggio 2008 Francia Militare ― Germania 10-7 Driebergen-Rijsenburg
Squadra G V N P PF PS PT
  Francia Militare 2 2 0 0 39 7 +32 4
  Germania 2 1 0 1 46 13 +33 2
  Finlandia 2 0 0 2 3 68 -65 0

FinaliModifica

Finale per il 5º postoModifica

Amsterdam
23 maggio 2008
Romania  12 – 5  FinlandiaNationaal Rugby Centrum

Finale per il 3º postoModifica

Amsterdam
23 maggio 2008
Germania  19 – 15  BelgioNationaal Rugby Centrum

FinaleModifica

Amsterdam
23 maggio 2008
Russia  31 – 14  Francia MilitareNationaal Rugby Centrum

NoteModifica

  1. ^ (EN) Women finish second in Euro Championship, Welsh Rugby Union, 26 maggio 2008. URL consultato il 2 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2019).
  2. ^ (EN) Third Place Finish For Women’s Team, su irishrugby.ie, Irish Rugby Football Union, 25 maggio 2008. URL consultato il 3 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2019).
  3. ^ (FR) L'équipe de France militaire de rugby féminin s'entraîne, su defense.gouv.fr, 5 febbraio 2008. URL consultato l'8 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 3 maggio 2009).
  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby