Carlo Filiberto d'Este (1649-1703)

Carlo Filiberto d'Este
Marchese di Dronero
In carica 1653-1728
Predecessore Filippo II Francesco d'Este
Successore Gabriele d'Este
Nascita 1649
Morte 1703
Dinastia Este di San Martino
Padre Filippo II Francesco d'Este
Madre Margherita di Savoia
Consorte Thérese de Mesmes de Marolles
Figli Cristina Margherita
Gabriele Francesco
Antonio Giuseppe
Maria Delfina
Filippo Pasquale
Cristina Francesca
Religione Cattolicesimo

Carlo Filiberto d'Este (164925 luglio 1703) figlio di Filippo II Francesco d'Este e di Margherita di Savoia. 2º Marchese di Dronero, San Giuliano e Roccabruna. Governatore della Savoia e di Torino. Capostipite della linea Este-Dronero (1653-1734).

BiografiaModifica

Carlo Filiberto ereditò dal padre Filippo II Francesco d'Este, il Marchesato di Dronero, divenendo il capostipite della breve linea degli Este-Dronero, che si estinguerà nel 1734 alla morte del figlio Gabriele d'Este senza eredi maschi. L'eredità degli Este di Dronero fu al centro di un lungo contenzioso tra i Doria del Maro e i Birago di Vische, risolto in favore di questi ultimi con l'investitura del Marchesato di Dronero del 13 giugno 1737.[1]

Carlo Filiberto era capitano di corazze di Madama Reale Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours[2].

Sposò Thérese dei conti di Mesmes e dei marchesi di Marolles.

Nel 1697 Carlo Filiberto, insieme al figlio Gabriele, fu inviato come Governatore in Savoia: "un paese dove sempre piove; et subito caduta la pioggia il freddo si fa sentire con violenza" e "non ci è società civile, non ci è passeggio".[3]

Nel 1728 viveva ancora a Chambéry, come testimonia una lettera del figlio Gabriele datata 14 ottobre di quell'anno[4].

DiscendenzaModifica

Dal matrimonio con Thérese de Mesmes de Marolles nacquero:

  • Cristina Margherita (1668 - 1721), sposò Giambattista Nicomede Doria, Marchese di Cirié e del Maro;
  • Gabriele Francesco (1673 - 1734), 3º Marchese di Dronero. Sposò segretamente Clara Colomba Cobianchi;
  • Antonio Giuseppe (1676 - ?), principe di Modena e Reggio;
  • Maria Delfina (1677 - ?), Monaca Congregazione delle Angeliche in San Paolo;
  • Filippo Pasquale (1681 - ?), principe di Modena e Reggio;
  • Cristina Francesca (1683 - 1703), sposò Carlo Maria San Martino di Aglié 5º Marchese di San Germano.

NoteModifica

  1. ^ Gustavo Mola di Nomaglio, Feudi e Nobiltà negli Stati dei Savoia, Lanzo Torinese, Società Storica delle Valli di Lanzo, 2006, p. 546.
  2. ^ Gustavo Mola di Nomaglio, Feudi e Nobiltà negli Stati dei Savoia, Lanzo Torinese, Società Storica della Valli di Lanzo., 2006, pp. 545-546.
  3. ^ Claudio Donati, Una Famiglia lombarda tra XVI e XVIII secolo: gli Este di San Martino e i loro feudi - dal libro Archivi Territori Poteri in area estense (Secc. XVI-XVIII) a cura di Euride Fregni, Bulzoni Editore, 1999, p. 449.
  4. ^ Claudio Donati, Una Famiglia lombarda tra XVI e XVIII secolo: gli Este di San Martino e i loro feudi - dal libro Archivi Territori Poteri in area estense (Secc. XVI-XVIII) a cura di Euride Fregni, Bulzoni Editore, 1999, p. 449.