Apri il menu principale

Carlo Luigi Caissotti

Carlo Luigi Caissotti

Gran cancelliere del Regno di Sardegna
Durata mandato 26 settembre 1768 –
7 aprile 1779
Monarca Carlo Emanuele III di Savoia, Vittorio Amedeo III di Savoia
Predecessore Giuseppe Osorio Alarcòn
Successore Giuseppe Ignazio Corte

Carlo Luigi Caissotti (Nizza, 22 marzo 1694Torino, 7 aprile 1779) è stato un politico italiano, gran cancelliere del Regno di Sardegna.

BiografiaModifica

Nacque in una famiglia della borghesia nizzarda, assurta al grado di piccola nobiltà per meriti lavorativi. Si laureò in giurisprudenza e venne assunto come procuratore generale a Torino da Carlo Vincenzo Ferrero d'Ormea, che divenne suo referente. Fedele esecutore degli ordini del sovrano, fu un persecutore della potenza nobiliare che contrastava con la volontà della famiglia Savoia.

La sua dedizione gli permise, il 10 agosto 1730, di essere nominato dal re primo presidente del Senato del Piemonte.

FontiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN313575306 · WorldCat Identities (EN313575306