Apri il menu principale
Castello di Châteaudun
Chateaudun Chateau 06.jpg
il castello di Châteaudun
Ubicazione
Stato attualeFrancia Francia
RegioneCentro-Valle della Loira Centro-Valle della Loira
CittàChâteaudun
Coordinate48°04′14″N 1°19′25″E / 48.070556°N 1.323611°E48.070556; 1.323611Coordinate: 48°04′14″N 1°19′25″E / 48.070556°N 1.323611°E48.070556; 1.323611
Informazioni generali
TipoCastello
StileMedievale
Costruzione1171-XV secolo
Primo proprietarioJean di Dunois
Sito web
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Châteaudun si trova a Châteaudun, nel dipartimento dell'Eure-et-Loir. Il castello si presenta in stile Gotico (XIII-XV secolo). I materiali di costruzione sono pietra grigia, tufo bianco calcareo, ardesia azzurra e tegole rosse di tarracotta.

Il castello comprende:

  • un torrione o dongione (donjon in francese) alto 31 m e con un diametro di 17, probabilmente l'elemento più antico del castello, il dongione in effetti circolare e con merlatura bassa potrebbe appartenere al XIII secolo.
  • una sainte-chapelle , In stile gotico fiammeggiante (XV secolo)
  • l'ala Dunois, rimaneggiata nel corso del XV secolo
  • l'ala Longueville rimaneggiata nel corso del XVI secolo, anch'essa in gotico fiammeggiante.
  • I giardini medievali realizzati tra XIII e XIV secolo

StoriaModifica

Il castello fu costruito fra XII e XVI secolo . Inizialmente l conte di Blois Thibaut V fece costruire il torrione verso il 1170.Il torrione fu Affiancato dal castello (inizialmente l'ala Dunois) che si presentava come tutti castelli del XII secolo come un alto torrione quadrangolare scanalato e con poche finestre e feritoie. Al posto del tetto vi era la ronda da cui i soldati guardavano il territorio di Chateaudun. Col tempo nacquero stalle e alloggi attorno ai due torrioni. Nel XIII secolo per rendere più vivibile il castello gli alloggi furono modificati e trasformati in ale. Il torrione centrale seguendo l'evoluzione militare dei castelli filippiani (Filippo II Augusto) fu abbattuto ed al suo posto venne eretto un dongione circolare tuttora esistente.

A fine secolo il vecchio castello venne ulteriormente migliorato e venne aggiunto il tetto sul dongione, vennere aperte nuove finestre. Ai piedi del castello furono creati dei giardini medievali.

IL XV secolo tuttavia vede le modifiche più significative:
La sainte-chapelle fu costruita fra il 1451 ed il 1493 (il coro e la cappella alta furono costruiti fra 1451 e 1454, la navata e l'oratorio sud fra 1460 e 1464, il campanile fu eretto nel 1493).
Jean de Dunois costruì l'ala ovest (o ala Dunois) tra il 1459 ed il 1468.
Francesco I di Francia fece costruire i piani di basamento dell'ala nord (o ala Longueville) dal 1469 al 1491, i piani superiori furono costruiti per volere dei suoi successori nel primo quarto de XVI secolo.

Galleria d'ImmaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica