Chiamata urbana urgente per il numero...

programma televisivo italiano

Chiamata urbana urgente per il numero... è stato un programma televisivo italiano di genere varietà, trasmesso su Rai 1 dal 6 aprile 1980, per otto puntate.

Chiamata urbana urgente per il numero...
PaeseItalia
Anno1980
Generevarietà
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreEnrica Bonaccorti
RegiaLuigi Bonori
AutoriSergio Corbucci, Mario Amendola
Rete televisivaRete 1

OrigineModifica

Il titolo del programma è chiaramente derivante dal messaggio vocale automatico che veniva inoltrato all'utente destinatario, quando si usufruiva del servizio 197 "chiamata urbana urgente" fornito dalla società di telecomunicazioni SIP.

Negli anni a venire, il servizio mutò in 42.197 - "Chiamata urgente su occupato", per poi essere soppresso a partire dal primo aprile 2014[1]

Il programmaModifica

Il programma era uno dei segmenti della trasmissione Domenica in, un giallo interpretato da Nando Gazzolo, Riccardo Garrone, Jenny Tamburi, Valeria Valeri, Mario Cordova ed Enrica Bonaccorti.

La trasmissione era di fatto un ibrido tra una serie, un varietà ed un quiz, in quanto, durante lo svolgimento, gli attori si rivolgevano al pubblico ponendo dei quesiti sulle situazioni che man mano venivano interpretate, analogo ad altre trasmissioni legate alla Lotteria Italia come Chi?.

Alla fine dell'episodio, Pippo Baudo rinnovava, in studio, il quesito ai telespettatori, che venivano invitati a risolverlo tramite il collaudato meccanismo delle cartoline.[2][3]

NoteModifica

  1. ^ Informativa sulla soppressione del 42.197[1]
  2. ^ [2]
  3. ^ [3]

BibliografiaModifica

  • AA.VV. Enciclopedia della televisione, Garzanti
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione