Chiesa della Sacra Famiglia (Palermo)

edificio religioso di Palermo
Chiesa della Sacra Famiglia
Cappuccinelle.jpg
StatoItalia Italia
RegioneSicilia
LocalitàPalermo
ReligioneCattolica
Arcidiocesi Palermo
Inizio costruzione1715

La chiesa della Sacra Famiglia al Papireto è un edificio di culto situato nel centro storico di Palermo. L'aggregato monumentale è altrimenti noto localmente come «Cappuccinelle», unitamente al monastero è ubicato nel quartiere del Papireto.[1]

StoriaModifica

 
Interno

Conservatorio di «giovani donzelle»Modifica

Monastero delle CappuccinelleModifica

Accanto esiste ancora il monastero abitato dalle Cappuccinelle che praticano ancora una vita di stretta clausura in estrema povertà fatta di elemosina.

Nel parlatorio è custodita una piccola statua di Gesù Bambino, attribuito al Bagnasco, che veniva "punito" durante la guerra e spesso era girato con la faccia verso il muro fintanto che non si raccoglieva il vitto elemosina necessario per il sostentamento delle clarisse. Caratteristica l'abbigliamento del Bambinello intercambiabile a seconda delle necessità.

CriptaModifica

Nella sottostante cripta costituita da corridoi e loculi, assieme alle clarisse molte dame di lignaggio disponevano la sepoltura con l'abito delle «cappuccinelle». Questo sotterraneo non è accessibile e risulta in parte distrutto dai lavori di ammodernamento della chiesa.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica