Chiesa di Santa Maria Sopra Porta

edificio religioso di Firenze
Chiesa di Santa Maria Sopra Porta
Santa Maria Sopra Porta.JPG
L'ex chiesa di Santa Maria Sopra Porta, sullo sfondo il Palagio di Parte Guelfa
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Firenze
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Titolare Maria
Diocesi Diocesi di Firenze
Coordinate: 43°46′10.97″N 11°15′13.39″E / 43.769714°N 11.253719°E43.769714; 11.253719

La chiesa di Santa Maria sopra Porta o San Biagio è una chiesa sconsacrata situata nel centro storico di Firenze in via Pellicceria. È oggi sede della Biblioteca di Palagio di Parte Guelfa.

Indice

Storia e descrizioneModifica

Ricordata dal 1038, era così chiamata perché sorgeva presso la porta meridionale della cinta muraria carolingia, detta Por Santa Maria. Fu ricostruita alla metà del XIII sec., forse cambiando orientamento ed ubicazione, e divenne sede delle riunioni dei Capitani di Parte Guelfa che verso la metà del Trecento costruirono accanto ad essa il proprio palazzo. Il priore Federico de' Bardi fece costruire sul fianco sinistro dell'edificio, lungo l'odierno vicolo della Seta, una cappella dedicata a san Bartolomeo, comunicante con la navata attraverso un arco, nella quale oggi restano affreschi molto sciupati della cerchia di Maso di Banco. Nel corso del XV secolo la chiesa venne intitolata a san Biagio.

Soppressa nel 1785, nell'Ottocento ospitò la caserma del Corpo dei pompieri: questo passaggio segnò la distruzione degli affreschi interni e la dispersione degli arredi.

La chiesa è rimasta l'ultima di Firenze a presentare una doppia rampa d'accesso sulla facciata per accedere al portale, una caratteristica un tempo molto diffusa in questa area della città, prima che altre chiesette della zona venissero abbattute per fare spazio a piazza della Repubblica (San Pier Buonconsiglio, Sant'Andrea).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica