Apri il menu principale
Chiesa di Santa Maria della Pietà al Colosseo
Christoffer Wilhelm Eckersberg - View of the interior of the Colosseum - Google Art Project.jpg
Dipinto di Eckersberg ritraente la processione nella chiesa di Santa Maria
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
LocalitàRoma-Stemma.pngRoma
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSanta Maria della Pietà
Diocesi Roma
Inizio costruzioneMedioevo
CompletamentoXVII secolo

Coordinate: 41°53′26.88″N 12°29′33″E / 41.8908°N 12.4925°E41.8908; 12.4925

La chiesa di Santa Maria della Pietà al Colosseo è un luogo di culto cattolico di Roma, nel rione Celio, all'interno del Colosseo.

La piccola chiesa è inserita in uno dei fornici dell'anfiteatro Flavio; già esisteva, come edicola sacra, ai tempi di papa Paolo IV (1555-1559). L'Armellini racconta che:

«… era destinata in origine a guardaroba della compagnia che soleva rappresentare nell'arena dell'anfiteatro il gran dramma della Passione di Gesù Cristo, uso che si mantenne fino ai tempi di Paolo IV.»

(Cfr. bibliografia, op. cit., pag. 523)

In seguito, nel 1622, l'edicola fu acquistata dalla Confraternita del Gonfalone che la trasformò in un oratorio, e lo affidò ad un monaco eremita che vi abitava stabilmente quale custode del luogo. L'oratorio appartenne al Gonfalone fino al 1936; poi passò di mano e fu affidato dal 1955 al Circolo San Pietro, che tuttora lo gestisce e vi celebra una messa ogni sabato e domenica. All'interno è presente, sull'altare maggiore, un bassorilievo del XIX secolo, che raffigura la Madonna addolorata.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica