Apri il menu principale
Choi Da-bin
2018 Winter Olympics - Gala Exhibition - Photo 052.jpg
Choi Da-bin durante le Olimpiadi di Pyeongchang 2018
Nazionalità Corea del Sud Corea del Sud
Altezza 155 cm
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Specialità Pattinaggio artistico su ghiaccio singolo
Record
Totale 199.26 (Olimpiadi 2018)
P. corto 67.77 (Olimpiadi 2018)
P. libero 131.49 (Olimpiadi 2018)
Ranking 18º
Palmarès
Giochi asiatici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 24 febbraio 2018

Choi Da-bin[1] (Seul, 19 gennaio 2000) è una pattinatrice artistica su ghiaccio sudcoreana medaglia d'oro ai Giochi asiatici di Sapporo 2017.

Indice

BiografiaModifica

Nel 2014 ha partecipato ai Mondiali juniores piazzandosi sesta, mentre l'anno successivo è giunta nona nella stessa competizione. A partire dalla stagione 2015-16 ha iniziato a competere a livello senior, prendendo parte ai Campionati dei Quattro continenti di Taipei 2016 (8º posto) e poi ai Mondiali di Boston 2016 dove si è piazzata quattordicesima.

Chiamata a rimpiazzare l'infortunata Park So-youn ai Giochi asiatici di Sapporo 2017, Choi Da-bin, con 187.54 punti totali, ha vinto la prima medaglia d'oro nel pattinaggio di figura per la Corea del Sud nella storia dei Giochi[2] posizionandosi davanti la cinese Li Zijun (175.60 punti) e la kazaka Elizabet Tursynbayeva (terza con 175.04 punti).

Insieme all'altra sudcoreana Kim Ha-nul, gareggia nel singolo alle Olimpiadi casalinghe di Pyeongchang 2018 classificandosi settima. Ha pattinato anche nel programma corto della gara a squadre guadagnando la sesta posizione.

PalmarèsModifica

Giochi asiatici invernaliModifica

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Choi" è il cognome.
  2. ^ (EN) Kang Hyun-kyung, Underdog skater achieves stunning victory, in The Korea Times, 27 fabbraio 2017. URL consultato il 24 febbraio 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica