Apri il menu principale

Christopher Sieber

Christopher Sieber con Cheyenne Jackson

Christopher Luverne Sieber (Saint Paul, 18 febbraio 1969) è un attore statunitense, attivo in campo teatrale, televisivo e cinematografico.

BiografiaModifica

Sieber ha fatto il suo debutto sulle scene nel 1996, in una produzione dell'Off Broadway nel dramma The Boys in the Band. L'anno successivo ha fatto invece il suo debutto a Broadway, recitando accanto al premio Oscar F. Murray Abraham in Triumph of Love.[1] Nel musical Sieber si fece notare per il suo timbro baritonale e i tempi comici, che gli valsero il ruolo di Gaston nel musical La bella e la bestia a Broadway nel 1998.[2] Apprezzato interprete comico, nel 2002 Sieber tornò a Broadway nel musical Into the Woods, a cui seguì Thoroughly Modern Millie (2003), Chicago (2004) e Spamalot a Broadway (2005) e nel West End londinese (2006).[3] La sua interpretazione del ruolo di Dennis Galahad in Spamalot gli valse un candidatura al Tony Award al miglior attore non protagonista in un musical.

Nel 2008 tornò a Broadway per interpretare Lord Farquaad in Shrek The Musical accanto a Sutton Foster e Brian d'Arcy James, per cui fu candidato al Drama Desk Award, all'Outer Crtics Circle Award e al Tony Award al miglior attore non protagonista in un musical.[4] Nel 2010 sostituì Jeffrey Tambor ne La cage aux folles a Broadway, un musical in cui tornò a recitare l'anno successivo nella tournée statunitense, ma questa volta nel ruolo di Albin, il personaggio che canta la celebre I Am What I Am.[5] Nel 2013 tornò sulle scene newyorchesi per sostituire Terrence Mann nel musical Pippin, a cui seguì il ruolo en travesti della Signorina Spezzaindue in Matilda the Musical e di nuovo quello di Bill in Chicago.[6][7] Nel 2018 è ancora una volta a Broadway con la prima di The Prom, a cui seguì un revival di Company con Patti LuPone nel 2020.[8]

Christopher Sieber è omosessuale e sposato con Kevin Burrows dal 2011.[9][10]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Robert Viagas, TRIUMPH OF LOVE INTERVIEW - Christopher Sieber, su Playbill, Thu Oct 23 02:00:00 EDT 1997. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  2. ^ (EN) David Lefkowitz, 2001 is Y3K for Bway's Beauty and the Beast, Aug. 28, su Playbill, Mon Aug 27 02:00:00 EDT 2001. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  3. ^ (EN) Charles Isherwood, Charles Isherwood, Into the Woods, su Variety, 30 aprile 2002. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  4. ^ (EN) Christopher Sieber: "Yes, My Knees Are Fine...Thanks for Asking", su Broadway.com. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  5. ^ (EN) Andrew Gans, Christopher Sieber Will Join Harvey Fierstein in Broadway's La Cage aux Folles, su Playbill, Tue Mar 01 17:41:00 EST 2011. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  6. ^ (EN) Get Naughty! Matt Harrington & Tony Nominee Christopher Sieber Join the Revolting Cast of Matilda, su Broadway.com. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  7. ^ (EN) Robert Viagas, Christopher Sieber Returns to Broadway’s Chicago December 12, su Playbill, Mon Dec 12 15:26:49 EST 2016. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  8. ^ (EN) BWW News Desk, BREAKING: Matt Doyle, Jennifer Simard, Christopher Sieber, and More Join COMPANY; Cast Announced!, su BroadwayWorld.com. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  9. ^ Advocate, The: New stage for an out actor: Christopher Sieber comes to It's All Relative from a long career in Broadway musicals. Now he's singing a new tune: that of an openly gay TV star - coming out '03 - Interview, su web.archive.org, 4 gennaio 2006. URL consultato il 21 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 4 gennaio 2006).
  10. ^ (EN) Two-Time Tony Nominee Christopher Sieber Marries Kevin Burrows at Thanksgiving Day Wedding, su Broadway.com. URL consultato il 21 ottobre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN36553963 · LCCN (ENno99056764 · GND (DE1102963992 · WorldCat Identities (ENno99-056764