Ciclismo ai Giochi della XXVII Olimpiade - Corsa a punti maschile

edizione della gara di ciclismo

La corsa a punti maschile dei Giochi della XXVII Olimpiade si disputò il 20 settembre 2000 al Dunc Gray Velodrome a nord di Sydney. La medaglia d'oro fu vinta dallo spagnolo Joan Llaneras, mentre l'argento e il bronzo andarono rispettivamente all'uruguaiano Milton Wynants e al russo Aleksej Markov.[1]

Bandiera olimpica 
Corsa a punti maschile
Sydney 2000
Informazioni generali
LuogoDunc Gray Velodrome a Sydney
Periodo20 settembre
Partecipanti23 da 23 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Joan Llaneras Bandiera della Spagna Spagna
Medaglia d'argento Milton Wynants Bandiera dell'Uruguay Uruguay
Medaglia di bronzo Aleksej Markov Bandiera della Russia Russia
Edizione precedente e successiva
Atlanta 1996 Atene 2004
Ciclismo ad
Sydney 2000
Ciclismo su strada
Corsa in linea   uomini   donne
Cronometro uomini donne
Ciclismo su pista
Inseguimento ind. uomini donne
Inseguimento a sq. uomini
Velocità uomini donne
Velocità a sq. uomini
Cronometro uomini donne
Corsa a punti uomini donne
Keirin uomini
Americana uomini
Mountain bike
Cross-country uomini donne

La prova vide la partecipazione di 23 atleti di altrettante nazioni.

Programma modifica

Data Ora (UTC+10) Turno
20 settembre 2000 20:35 Finale

Regolamento modifica

La prova consisteva nell'effettuare 160 giri di pista (40 km), effettuando 16 sprint (uno ogni 10 giri). A ogni sprint venivano assegnati cinque punti al primo, tre al secondo, due al terzo e uno al quarto classificato (all'ultimo sprint venivano assegnati punti doppi). La classifica era stilata in base a numero di giri guadagnati doppiando il gruppo, e poi in base ai piazzamenti nelle volate.

Ordine d'arrivo modifica

Posizione Ciclista Nazionalità Giri Punti
  Joan Llaneras   Spagna 0 14
  Milton Wynants   Uruguay -1 18
  Aleksej Markov   Russia -1 16
4 Cho Ho-sung   Corea del Sud -1 15
5 James Carney   Stati Uniti -1 10
6 Franz Stocher   Austria -1 8
7 Glen Thomson   Nuova Zelanda -1 5
8 Silvio Martinello   Italia -1 4
9 Brian Walton   Canada -1 1
10 Stuart O'Grady   Australia -2 26
11 Wong Kam-po   Hong Kong -2 14
12 Bruno Risi   Svizzera -2 13
13 Jon Clay   Gran Bretagna -2 10
14 Juan Curuchet   Argentina -2 8
15 Matthew Gilmore   Belgio -2 6
16 Makoto Iijima   Giappone -2 6
17 Vasyl' Jakovlev   Ucraina -2 5
18 Wilco Zuijderwijk   Paesi Bassi -2 3
19 Christophe Capelle   Francia -2 2
20 Sergej Lavrenenko   Kazakistan -2 1
21 Marlon Pérez   Colombia -2 0
22 Jimmi Madsen   Danimarca -2 0
23 Thorsten Rund   Germania -2 0

Note modifica

  1. ^ Delusione Martinello addio eroi della pista - la Repubblica.it, su Archivio - la Repubblica.it. URL consultato l'11 dicembre 2022.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici