Apri il menu principale
Cima Roda
StatoItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrento Trento
Altezza2 125 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate46°08′35.66″N 11°02′14.17″E / 46.14324°N 11.037269°E46.14324; 11.037269Coordinate: 46°08′35.66″N 11°02′14.17″E / 46.14324°N 11.037269°E46.14324; 11.037269
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Cima Roda
Cima Roda
Mappa di localizzazione: Alpi
Cima Roda
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneAlpi Retiche meridionali
SottosezioneDolomiti di Brenta
SupergruppoGruppo di Brenta e della Paganella
GruppoGruppo della Paganella
CodiceII/C-28.IV-A.2

La Cima Roda è la vetta più alta della Paganella, situata a 2.125 m.

DescrizioneModifica

Sulla vetta è ubicata la stazione meteorologica di Paganella, ufficialmente riconosciuta dall'organizzazione meteorologica mondiale, che costituisce un punto di riferimento per lo studio e l'analisi del clima della corrispondente area alpina.

Inoltre è presente un rifugio, che prende il nome dalla vetta. È accessibile dal versante di Andalo dalla seggiovia quadriposto ad agganciamento automatico Albi de Mez-Cima Paganella e dal versante di Fai della Paganella dalla seggiovia quadriposto La Selletta-Cima Paganella. Dalla vetta si snodano le piste di media difficoltà Olimpionica 3, Panoramica e Nuvola Rossa.

Nel 2016 è stata aperta un via ferrata, la via ferrata delle aquile, che da Cima Roda (2.125 m) costeggia la base del Dente di Corno.[1]

NoteModifica

  1. ^ Descrizione della via ferrata delle aquile, su vieferrate.it. URL consultato il 21-06-2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica