Apri il menu principale

Club Atlético Ciclón

società calcistica boliviana
Ciclón
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Azzurro e Bianco (Strisce).svg Azzurro, bianco
Dati societari
Città Tarija
Nazione Bolivia
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Bolivia.svg FBF
Campionato ATF
Fondazione 1951
Stadio Estadio IV Centenario
(15.000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Club Atlético Ciclón è una società calcistica boliviana di Tarija, fondata il 21 settembre 1951.

StoriaModifica

In seguito alla sua fondazione prese parte al campionato del Dipartimento di Tarija. Grazie alla vittoria in Copa Simón Bolívar nel 1984 partecipò per la prima volta alla Liga del Fútbol Profesional Boliviano l'anno successivo: in tale stagione si posizionò al tredicesimo posto su 15 squadre. Nei primi anni in massima serie si mantenne nella seconda metà della classifica; nel 1990 riuscì per la prima volta a passare il turno preliminare, avendo raggiunto il primo posto nel gruppo C della prima fase del secondo torneo. Anche nel torneo del 1993 riuscì a guadagnarsi l'accesso alla seconda fase, ma ancora una volta non proseguì oltre. Nel campionato 1995 retrocesse in seconda serie, venendo sconfitto per 8-7 ai tiri di rigore dal Blooming nello spareggio. Nel 2006 chiuse al secondo posto in Copa Simón Bolívar, ed ebbe pertanto accesso allo spareggio con il Club Destroyers, penultimo in LFPB: per il Ciclón fu decisiva la sconfitta in casa per 2-1. Anche nel 2009 il club di Tarija andò vicino al ritorno in massima serie; questa volta fu il Wilstermann a sconfiggerlo.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1998, 1999, 2000, 2001, 2006, 2008, 2009, 2010
1984[1]

NoteModifica

  1. ^ La Copa Simón Bolívar è stata fino al 1976 la massima serie boliviana; a partire dal 1989 è divenuta la seconda divisione.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio