Azzurro

colore
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Azzurro (disambigua).
Azzurro
Info sulle coordinate del colore  Codifica colore
Rappresentazione     
HEX #0080FF
sRGB1 (rgb) (0; 128; 255)
xxx nm
xxx nm
xxx nm
Lunghezza d'onda del colore nello spettro visibile
CMYK2 (cmyk) (100; 49; 0; 0)
...
xxx nm
xxx nm
xxx nm
Rappresentazione CMYK del colore
HSV (hsv) (209°; 100%; 100%)
HSV clr wheel frame.png
...
Rappresentazione HSV del colore
Colore complementare (nello spazio colore sRGB) Arancione      (255; 127; 0)
Riferimento
[1]
1: normalizzato a [0-255] (byte)
2: normalizzato a [0-100] (%)

L'azzurro è una variante di un colore dello spettro percepibile dall'occhio umano. Indica il colore del cielo sereno; è più intenso del celeste e più chiaro del blu (o turchino)[2]. Dal punto di vista artistico ed emotivo viene considerato un colore freddo.

In lingue diverse dall'italiano è spesso assimilato al blu, di cui viene considerata una versione meno satura e quindi più chiara.

I confini tra azzurro, celeste e blu non sono ben definiti, sfumando l'uno nell'altro, come avviene sempre per i colori che si distinguono per una tonalità più chiara o più scura, come ad esempio il rosso e il rosa, o per colori posti accanto nello spettro visibile, come il giallo e l'arancione.

Una ricerca ha dimostrato come diversi osservatori italiani impieghino indifferentemente i tre termini, per indicare le tonalità intermedie tra i tre colori[3]. In questa ricerca, l'azzurro veniva distinto in maniera netta dal blu solo quando quest'ultimo assumeva tonalità molto scure; analogamente, l'azzurro veniva distinto con sicurezza dal celeste solo quando quest'ultimo veniva presentato con tonalità molto chiare[4].

EtimologiaModifica

Il nome deriva dal termine persiano لاژورد (lâžvard, lâžavard), in riferimento al colore del lapislazzulo. Dalla stessa etimologia derivano termini di altre lingue che però non sono esattamente corrispondenti all'italiano. In inglese, per esempio, il termine "azure" indica un azzurro molto chiaro, ai confini con il celeste e non è percepito come termine basico di colore, ma come sfumatura del blu (come per un italiano lo è il turchese); in spagnolo il termine "azul" indica sia il blu che l'azzurro.

In naturaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pigmento biologico.

L'azzurro è il colore del cielo quando non è nuvoloso, del mare vicino alle coste e dei laghi.

PercezioneModifica

Negli esseri umaniModifica

Negli animaliModifica

ColorazioneModifica

Pigmenti e colorantiModifica

CodificaModifica

RGBModifica

CMYKModifica

HSVModifica

HSLModifica

In HTMLModifica

PantoneModifica

Combinazioni con altri coloriModifica

SimbolismoModifica

In politica, araldica e vessillologiaModifica

 
Ufficiali dell'Esercito Italiano in sciarpa azzurra

Nello sportModifica

Altre simbologieModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) HTML w3schools.com - Color Names
  2. ^ Vocabolario Treccani - voci azzurro e blu
  3. ^ Blu, Azzurro, Celeste - What color is blue for Italian speakers compared to English speakers? - Jodi L. Sandford
  4. ^ Blu, Azzurro, Celeste - What color is blue for Italian speakers compared to English speakers?-Jodi L. Sandford

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica