Conservatorio Egidio Romualdo Duni

Il Conservatorio materano è la prima Istituzione musicale fondata in Basilicata
Conservatorio Egidio Romualdo Duni
Palazzo del sedile, oggi sede del Conservatorio di Matera, intitolato al compositore Egidio Romualdo Duni.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàMatera
Dati generali
Fondazione1965
TipoConservatorio
DirettoreSaverio Vizziello
Studenti650 [1]
Mappa di localizzazione
Sito web

Il Conservatorio di Musica Egidio Romualdo Duni, fondato da Nino Rota, fa parte degli istituti ad alta formazione artistica, musicale e coreutica italiani, con sede nel palazzo del Sedile di Matera. Esso è dedicato al compositore materano omonimo, a cui è stato dedicato anche il cineteatro Duni[2].

StoriaModifica

Il conservatorio materano è la prima Istituzione musicale fondata in Basilicata. Nato inizialmente come sezione distaccata del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari nel 1965, è divenuto autonomo nel 1969.

StrutturaModifica

Il conservatorio si avvale di tre sezioni rispettivamente all'interno del Palazzo del Sedile, Palazzo Bronzini e Palazzo Ridola. Fino ai primi anni '80 era attiva una quarta sezione sita nel Palazzo Malvinni-Malvezzi. La prima ospita nei suoi sotterranei un Auditorium intitolato a Raffaele Gervasio, con una capienza di circa 500 posti a sedere, utilizzato per le attività concertistiche, festival, seminari e concorsi organizzati dall'istituzione. Il Conservatorio dispone, inoltre, di una biblioteca specializzata nel settore musicale e musicologico. La collezione documentaria è stata arricchita da alcune donazioni, tra cui il Fondo Paternoster, il Fondo Pedote, il Fondo Autera e il Fondo De Bellis[3]. Nella sede di Palazzo Bronzini vi è la sala concerti dedicata a Nino Rota, fondatore del conservatorio materano[4].

DirettoriModifica

  • Raffaele Gervasio (1969-1976)
  • Giuliano Silveri
  • Giovanni Antonioni (1982-1983)
  • Donato Di Palma
  • Luigi La Porta (1992-2002)
  • Francesco Mauro Coviello (2002-2005)
  • Maria Antonietta Cancellaro (2005-2008)
  • Saverio Vizziello (2008-2014)
  • Piero Romano (2014-2017)
  • Saverio Vizziello (2017-in carica)

NoteModifica

  1. ^ Piano della Perfomance 2021-2023 (PDF), su conservatoriomatera.it.
  2. ^ Piazza Sedile, su sassiweb.it.
  3. ^ Conservatorio di musica "E. R. Duni", Guida dello studente, p. 9.
  4. ^ Sala "Nino Rota" - Conservatorio statale di musica "E.R. Duni" - Istituzione di alta cultura, su fondoambiente.it.

BibliografiaModifica

  • Conservatorio di musica E. R. Duni, Guida dello Studente, a.a. 2017/2018, pp. 6–9.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica