Cornus canadensis

Cornus canadensis L., 1753 è una specie erbacea, legnosa solo alla base. I gambi dei fiori sono eretti e possono raggiungere i 20 cm. Le foglie, con grosse nervature, sono ovali e sono da quattro a sei.[1][2] I fiori sono piccoli, bianchi, con una corolla di quattro petali, ed un calice , 4 sepali ed un pistillo. Sono raggruppati tra di loro in una specie di capolino, circondato da 4-6 brattee lunghe 8–18 mm[2] colore bianco-crema che sembra a un fiore[1]. Questo simil-fiore di circa 2,5 cm., fiorisce in giugno o luglio. I frutti globulari (diam. 5–6 mm), sono piccole drupe il cui colore va dall'arancio scuro al rosso vivo. Maturano tra luglio ed agosto, sono commestibili ed il loro sapore è dolciastro[3]. Le piante sono collegati tra loro da un rizoma[1].

Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Cornus canadensis
Cornus canadensis.jpg
Cornus canadensis
Stato di conservazione
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superasteridi
(clade) Asteridi
Ordine Cornales
Famiglia Cornaceae
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Cornales
Famiglia Cornaceae
Genere Cornus
Nomenclatura binomiale
Cornus canadensis
L., 1753
Cornus canadensis nel Parco provinciale Bonnechère in Ontario (Canada).

È una specie caratteristica delle foreste di conifere o miste del Canada. Troviamo anche questa specie in Cina e nell'Estremo Oriente russo.

Frutti

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica