Apri il menu principale
Coro Val Canzoi "Bepi Cocco"
NazioneItalia Italia
CittàCastelfranco Veneto
Sito web
 
DirettoreLuis Lanzarini
Organicocoro maschile
RepertorioElaborazioni popolari e armonizzazioni
Periodo attività1965-in attività
Concorsi
  • 1973 - Concorso Nazionale di Adria (RO), 1º premio
  • 1974 - Concorso Nazionale di Adria (RO), 1º premio
  • 1975 - Concorso Nazionale di Cesano Maderno (MI), 1º premio
  • 1976 - Concorso Nazionale di Adria (RO), 1º premio
  • 1976 - Concorso Nazionale di Vittorio Veneto (TV), 1º premio
  • 1981 - Concorso Nazionale di Adria (RO), 1º premio
  • 1984 - Concorso Nazionale di Adria (RO), 2º premio
  • 1985 - Concorso Nazionale di Ivrea (TO), 1º premio
  • 1990 - Concorso Nazionale di Vittorio Veneto (TV), 2º premio
  • 1999 - Concorso Nazionale di Ivrea, 1º premio
  • 2003 - Concorso Nazionale di Gressan, 2º premio
  • 2004 - Concorso Nazionale di Vittorio Veneto, 2º premio
Pubblicazioni
2005 Giorgio Pescatore, raccolta di melodie popolari di carattere storico e religioso, frutto della ricerca effettuata dai direttori e dai coristi in questi 50 anni di attività del coro".
Discografia
  • La Mussa (1982)
  • Azzurro (2001)
  • Terra, genti e canzoni (2003)
  • Ascolta... è Natale! (2005)
  • El me Casteo e altri canti trevigiani ([2009])

Il Coro Val Canzoi "Bepi Cocco" è un coro maschile fondato a Castelfranco Veneto nel 1965. Il coro è stato diretto dal 1968 al 1977 dal maestro Angelo Tieppo; dal 1977 al 1990 dal maestro Renato Magoga; dal 1990 la direzione artistica è ritornata al maestro Tieppo, che lo ha diretto fino a dicembre del 2010, quando ha deciso di lasciare la direzione artistica del coro al più giovane maestro Bruno Beraldo, docente al conservatorio di Padova di musica d'insieme per strumenti ad arco. Dal febbraio 2013 il coro è diretto dal giovanissimo (30 anni) maestro Luis Lanzarini, talentuoso sassofonista e organista diplomato al Conservatorio Steffani di Castelfranco Veneto. Da gennaio 2019 la direzione è affidata al giovanissimo (23) maestro Alberto Pelosin. Il Coro Val Canzoi ha festeggiato, nel 2015, il suo 50° di fondazione con una serie di iniziative culturali culminate con il Concerto del 50°, tenuto il 21 giugno dello stesso anno, nella piazza antistante il Duomo a Castelfranco Veneto .

StoriaModifica

Il Val Canzoi "Bepi Cocco", dal nome di uno dei cantori fondatori, prematuramente scomparso nel 1969, si occupa, sin dalla sua fondazione, della ricerca e della valorizzazione del canto popolare. Il repertorio attuale, in gran parte composto o elaborato dal suo ex direttore, maestro Angelo Tieppo, spazia dal canto d'autore d'ispirazione popolare alle elaborazioni corali di canti di tradizione orale, in particolare d'area veneta ed alpina.

Il coro ha svolto un'intensa attività concertistica, esibendosi in importanti sedi: Teatro Comunale di Treviso, di Belluno, di San Donà di Piave, al Teatro Duse di Asolo, al Filarmonico di Verona, al Comunale di Piacenza, alla Cultur Hause di Bolzano, all'Ariosto di Reggio Emilia, al Teatro Romano di Aosta, al Teatro San Fedele di Milano, al Teatro Regio di Parma, al Salone dei Cinquecento a Firenze, Villa Guarnieri alla Rassegna Internazionale di Canto Corale di Mel, al Teatro Accademico del Bibiena di Mantova, a Cremona, a Torino, a Imperia, due tournée in Germania, una in Svizzera, una in Bulgaria ed una in Argentina. Ha prodotto sette lavori discografici, un Canzoniere che comprende circa 80 partiture di brani popolari recuperati grazie al lavoro di ricerca effettuato in questi 50 anni di attività. Ha partecipato a numerosi Concorsi Nazionali di Canto Corale Popolare (vedi dettaglio a parte) con lusinghiere affermazioni.