Corso del Rinascimento

Strada di Roma
Corso del Rinascimento
Rome Italy (15041455312).jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàRoma
CircoscrizioneMunicipio Roma I
QuartiereR. VI Parione
R. VIII Sant'Eustachio
Codice postale00186
Informazioni generali
TipoStrada carrabile
Lunghezza450m circa
PavimentazioneSampietrino
Costruzione1936
Collegamenti
InizioPiazza di Sant'Andrea della Valle
FinePiazza delle Cinque Lune
IntersezioniPiazza Madama
Luoghi d'interessePalazzo della Sapienza
Chiesa di Sant'Ivo alla Sapienza
Palazzo Carpegna
Palazzo Madama
Mappa

Coordinate: 41°53′54.5″N 12°28′26.2″E / 41.898472°N 12.473944°E41.898472; 12.473944

Corso del Rinascimento è una strada del centro di Roma, che collega piazza Sant'Andrea della Valle con piazza delle Cinque Lune, separando i rioni Parione e Sant'Eustachio.

StoriaModifica

La via è di recente istituzione[1]. Essa infatti fu prevista dal piano regolatore del 1931, e faceva parte di un progetto più ampio, non realizzatosi, che doveva mettere in comunicazione, attraverso vari sventramenti, il rione Prati con Trastevere, passando su entrambi i lati del Tevere.

I lavori per la demolizione dell'abside e il transetto di San Giacomo degli Spagnuoli del XVI secolo, e poi degli edifici del XVII-XVIII secolo che si trovavano tra le scomparse via del Pino, via del Pinnacolo e via della Sapienza, furono eseguiti nel 1936, sotto la direzione dell'architetto Arnaldo Foschini, ed inaugurati dallo stesso Benito Mussolini.

MonumentiModifica

Percorrendo la via da piazza Sant'Andrea della Valle a piazza delle Cinque Lune, sul lato appartenente al rione Sant'Eustachio troviamo questi monumenti di interesse storico:

Mentre sul lato appartenente al rione Parione, si trovano:

NoteModifica

  1. ^ Fabien Mazenod, Rénovation urbaine de la Rome fasciste, gouvernance et enjeux patrimoniaux, Revue d’Économie Régionale & Urbaine 2014/5 (décembre), p. 915.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN236606208
  Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma