Apri il menu principale

Corte Sant'Andrea

frazione del comune italiano di Senna Lodigiana
Corte Sant'Andrea
frazione
Corte Sant'Andrea – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lodi-Stemma.png Lodi
ComuneSenna Lodigiana-Stemma.png Senna Lodigiana
Territorio
Coordinate45°08′00″N 9°33′27″E / 45.133333°N 9.5575°E45.133333; 9.5575Coordinate: 45°08′00″N 9°33′27″E / 45.133333°N 9.5575°E45.133333; 9.5575
Altitudine56 m s.l.m.
Abitanti22[1] (21-10-2001)
Altre informazioni
Cod. postale26856
Prefisso0377
Fuso orarioUTC+1
TargaLO
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Corte Sant'Andrea
Corte Sant'Andrea

Corte Sant'Andrea è una frazione del comune di Senna Lodigiana in provincia di Lodi, nella regione Lombardia.

StoriaModifica

La località si trova lungo la direttrice della via Francigena, che Sigerico, arcivescovo di Canterbury, percorse tra il 990 e il 994. La corte rappresentò per l'arcivescovo inglese, la XXXIX tappa (Mansio) del suo itinerario di ritorno da Roma verso l'Inghilterra e la località fu da lui definita Sce Andrea. In questa località in particolare vi era il Transitum Padi. La parrocchia locale fu fondata dall'arcivescovo di Milano, per cui il paese dipese dal capoluogo e non dalle province confinanti fino alle riforme razionalizzatrici dell'imperatrice Maria Teresa.

In età napoleonica (1809-16) Corte Sant'Andrea fu frazione di Orio, recuperando l'autonomia con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto.

All'Unità d'Italia (1861) il comune (CC D070) contava 545 abitanti. Nel 1869 fu aggregata al comune di Senna Lodigiana[2].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia