Costa di Granito Rosa

Il faro di Mean Ruz a Ploumanac'h (Perros-Guirec), nella Costa di Granito Rosa
Altra immagine del faro di Ploumanac'h (Perros-Guirec) nella Costa di Granito Rosa
Scogli a Ploumanac'h (Perros-Guirec) nella Costa di Granito Rosa

La Costa di Granito Rosa (in francese: Côte de Granit Rose) è il tratto di costa più famoso della Bretagna (Francia nord-occidentale), e uno dei litorali più famosi dell'intera Francia: situata lungo la costa sulla Manica tra Paimpol e Trébeurden, nella provincia storica del Trégor e nell'attuale dipartimento delle Côtes-d'Armor (Bretagna nord-orientale), prende il nome dalle particolari – e spesso enormi – formazioni rocciose in granito, erose e modellate dalle maree e dai venti che sembrano assumere talvolta un colore simile al rosa e che caratterizzano soprattutto il paesaggio costiero tra Trégastel e Trébeurden.[1]

La zona è votata al turismo soprattutto a partire dal XIX secolo, quando nelle località lungo la costa si iniziarono a costruire delle ville in stile barocco[2], dimore anche di scrittori famosi[3].

Le località più famose della Costa di Granito Rosa sono Perros-Guirec (con il celebre faro nella località di Ploumanac'h), Trégastel, Trébeurden, Tréguier, ecc. Della zona fanno parte anche l'Île-de-Bréhat e la Pointe du Château (luogo famoso per la piccola casetta racchiusa tra due enormi massi).

GeografiaModifica

CollocazioneModifica

La Costa di Granito si trova tra la Côte des Légendes (situata ad ovest della Costa di Granito Rosa) e la Côte de Goëlo.

NoteModifica

  1. ^ cfr. p. es. Francia, Dorling Kindersley, London – Mondadori, Milano
  2. ^ Bretagna Vacanze - Sito ufficiale del turismo in Bretagna: La costa di Granito Rosa[collegamento interrotto] (URL consultato il 16-08-2009)
  3. ^ cfr. ib.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia