Dans les ruines de Carthage

cortometraggio 1910 diretto Georges Hatot e Victorin-Hippolyte Jasset

Dans les ruines de Carthage è un cortometraggio del 1910 diretto da Georges Hatot e Victorin-Hippolyte Jasset.

Dans les ruines de Carthage
Paese di produzioneFrancia
Anno1910
Durata11 min
Dati tecniciB/N
film muto
Generedrammatico
RegiaGeorges Hatot, Victorin-Hippolyte Jasset
Produttore esecutivoSociété Française des Films Éclair

TramaModifica

L'archeologo Champeaux, è il responsabile degli scavi da eseguire a Cartagine. Individua il tesoro perduto di Eschmoun, ma il segretario dell'archeologo escogita un piano per rubare il tesoro. Per fare questo corrompe uno dei servitori arabi, il quale di notte entra nello studio dell'archeologo rubandogli i piani delle rovine. Una volta rubati i piani l'arabo, li consegna ad il segretario che li nasconde nella "Tomba della Somma Sacerdotessa" cercando di eliminare ogni sospetto su di lui. Il servo arabo però confessa all'archeologo del piano organizzato dal segretario, conducendo l'archeologo alla Tomba.

BibliografiaModifica

  • Richard Abel: The Ciné Goes to Town: French Cinema, 1896-1914, Updated and Expanded Edition, University of California Press, 1998. Pag. 517
  • Dayna Oscherwitz, MaryEllen Higgins: The A to Z of French Cinema, Scarecrow Press, 2 set 2009. Pag. 215

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema