Apri il menu principale
Dante Bertoneri
Dante Bertoneri.JPG
Bertoneri a Torino nel 1983
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1989
Carriera
Giovanili
197?-197? Torino
Squadre di club1
1978-1983Torino41 (2)
1983-1984Avellino22 (2)
1984Parma8 (0)
1985-1986Perugia13 (0)
1986-1989Massese(25+) (3+)
1989-1990Rondinella
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Dante Bertoneri (Massa, 10 agosto 1963) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

Approdato al Torino dopo aver dato i primi calci al pallone nella Litoranea di Massa, Bertoneri si distingue subito nella formazione Primavera guidata da Sergio Vatta.

Il suo esordio vede un 3-0 durante il campionato 1980-1981, il 18 gennaio 1981 in Torino-Ascoli[1].

L'anno dopo la società granata, in evidente crisi economica, sceglie di puntare sui giovani liquidando la vecchia guardia.[senza fonte] In panchina viene assunto Massimo Giacomini che schiera Bertoneri titolare in veste di regista.

L'anno dopo, al posto di Orfeo Pianelli subentra Sergio Rossi che rifonda la squadra iniziando dalla panchina, con l'ingaggio di Eugenio Bersellini in sostituzione di Giacomini. Con lui Bertoneri si ritrova tra i rincalzi e, dopo una stagione di scarso utilizzo, anche nella lista trasferimenti. Viene quindi ceduto all'Avellino e nel 1984-1985 viene trasferito al Parma dove rimane un solo anno, sotto la guida dell'allenatore Pietro Carmignani.

Quindi passa al Perugia con Giacomini allenatore. Prosegue la sua carriera per altri due anni nella Massese in Serie C2, e per poche partite nella Rondinella sempre in C2, prima di abbandonare il calcio professionistico a 26 anni per intraprendere altre strade.

Nell'estate del 2018, a quasi 30 anni dal suo ritiro, Bertoneri è rientrato nel mondo del calcio, venendo ingaggiato come osservatore per L'Academy, squadra della città di Monsummano Terme e società satellite del Torino stesso.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Massese: 1987-1988

NoteModifica

  1. ^ almanacco illustrato del calcio 1984, Edizioni Panini Modena, pagina 26

BibliografiaModifica

  • Marco Bonetto, Le Vene Granata, Bradipolibri 1999

Collegamenti esterniModifica