Distretto di Darvoz
distretto
(TG) Ноҳияи Дарвоз
Localizzazione
StatoTagikistan Tagikistan
RegioneGorno-Badakhshan
Amministrazione
CapoluogoQal'ai Xumb
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°35′28″N 70°45′22″E / 38.591111°N 70.756111°E38.591111; 70.756111 (Distretto di Darvoz)Coordinate: 38°35′28″N 70°45′22″E / 38.591111°N 70.756111°E38.591111; 70.756111 (Distretto di Darvoz)
Altitudine4 484 m s.l.m.
Superficie2 824,5 km²
Abitanti
Altre informazioni
Linguetagico
Cod. postale736400
Fuso orarioUTC+5
Cartografia

Il Darvoz (scritto anche Darwaz, Darvaz o Darwoz; in persiano ناحیه درواز‎) è un territorio dell'Asia Centrale, amministrativamente diviso in due regioni (a nord e a sud del fiume Oxus).

La parte settentrionale è attualmente il distretto omonimo, nella regione autonoma di Gorno-Badakhshan in Tagikistan. La parte meridionale è invece il distretto di Darvaz, nella provincia afghana del Badakhshan.

StoriaModifica

Il Darvoz è stato un emirato indipendente fino al XIX secolo, con capitale Kalai-Khumb; venne in seguito conquistato nel 1878 dall'Emirato del Bukhara. Nel 1895 il territorio a sud del fiume Oxus venne ceduta all'Afghanistan, in seguito a trattati di confine. Le due parti del territorio sono collegate dal Ponte dell'Amicizia Tagiko-Afghano (lungo 135 metri), inaugurato il 6 luglio 2004.

Altri progettiModifica